Menu

Cambio gomme invernali proroga fino al 15 Giugno

Per il cambio gomme invernali , il Ministero concede la proroga fino al 15 giugno.

La direttiva del Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti del 16 gennaio 2013 prevede che l’obbligo dei pneumatici / gomme invernali sulle auto fino al 15 aprile di ogni anno.

Pneumatici Flat Spotting

Con una successiva circolare, la n. 149 del 2014,  si è ritenuto  opportuno  spostare tale temine al 15 maggio ed a tale ampliamento del periodo in cui era consentito l’uso delle gomme invernali  erano interessati i pneumatici contraddistinti dalle marcature aggiuntive M+S, MS, M-S ovvero M&S), anche con indice di velocità Q.

Il nuovo DPCM relativamente all’emergenza nel nostro Paese legata al Covid 19 che è entrato in vigore oggi, non consentiva di fatto il rispetto del 15 maggio per il cambio delle gomme.

Le diverse associazioni di categoria, la Assogomma, la CNA, Confartigianato, Airp e Federpneus hanno inoltrato una richiesta di proroga, in via del tutto eccezionale, di tale termine al 15 giugno.

A seguito di tale richiesta il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti il 30 aprile ha emanato una circolare che proroga al 15 giugno il cambio gomme stagionale.

Questa decisione, presa oltretutto in tempi rapidi è stata commentata positivamente dal Direttore di Assogomma, Fabio Berolotti che ha dichiarato: “Questa sensibilità dimostrata dal Ministero, è frutto sicuramente della legittimità della richiesta ma anche del rapporto di reciproca fiducia, ascolto e collaborazione tra le Direzioni Centrali del Ministero e le Associazioni che rappresentano chi produce e chi monta i pneumatici. Da molti anni le tematiche tecniche e di sicurezza stradale relative agli pneumatici, trovano ascolto attento, ed hanno portato il nostro Paese ad avere circolari esplicative che rispetto ad altri Paesi Europei, regolamentano in modo più chiaro il tema.”

ReporTMotori TV

Newsletter