Menu

Ford Bronco non sarà importato in Europa

Ford Bronco subisce una battuta d’arresto in Europa!

Ha ricevuto, in Europa, un’accoglienza senza precedenti, il nuovo Ford Bronco sarà destinato unicamente al mercano amaricano.

Ford Bronco Sport

Presentato lo scorso 13 Luglio, Bronco e Bronco Sport nelle prime tre settimane ha conquistato oltre 165.000 clienti statunitensi, privilegiati che hanno versato un “deposito” cauzionale di 100 $.

Accade così che Ford Bronco non sarà…

Il nuovo SUV della casa dell’Ovale Blu sarà destinato unicamente al mercato nordamericano, al momento non è prevista alcuna importazione per il vecchio continente.

Rispetto alla velocissima Mustang, la nuova generazione di un SUV che da anni cavalca la cresta dell’onda in America, non è stata concepita per conquistare il consenso degli automobilisti europei.

Sembra, anche se nulla ancora è ufficiale, che una delle motivazioni per cui le Bronco e Bronco Sport non saranno importate in Europa, sarebbe il limite imposto dalla normativa europea in materia anti inquinamento.

Le due novità di casa Ford avrebbero limiti superiori ai 95 grammi di CO2 importi dall’EU, valori che sarebbero, anche se di poco, surclassati.

Anche se previsto in futuro, al momento del lancio, nessuno di questi due modelli sarà equipaggiato con motorizzazione elettrificata.

Il Ford Bronco 2021 sarà dotato di motorizzazioni EcoBoost

Un quattro cilindri da 2,3 litri da 270 cavalli ed un EcoBoost V6 da 2,7 litri e 310 cavalli, questi i numeri della versione normale, mentre per la variante Sport, i clienti americani potranno scegliere tra l’EcoBoost da 1,5 litri e 181 cavalli ed il quattro cilindri turbo da 245 cavalli.

Probabile tuttavia, che per l’Europa, Ford scegliere di importare il Bronco Sport con alimentazione plug-in hubrid, in pratica la stessa attualmente presente sulla rinnovata Kuga.

Vedremo cosa accadrà nei prossimi mesi, di sicuro l’attuale pandemia in corsa ha ed avrà cambiato debutti e programmazioni delle aziende automobilistiche a livello mondiale e tra queste, ovviamente, non è esclusa la Ford.

Un dato è certo: Bronco è un successo, in America e non solo…

Marco Lasala

ReporTMotori TV

Newsletter