Menu

Un successo incredibile per il nuovo Ford Bronco

Ford Bronco è un successo!

Secondo quando dichiarato dalla Casa dell’Ovale Blu, sarebbero oltre 230.000 le possibili prenotazioni per il nuovo Ford Bronco

Ford Bronco Sport

A distanza di due settimana dalla presentazione, il nuovo SUV di casa Ford ha ottenuto un riscontro di pubblico incredibile.

Ford Bronco è stato presentato il 13 Luglio…

La First Edition prodotta in soli 3.500 unità è andata a ruba, una mole di ordinazioni che ha costretto la Casa dell’Ovale blu a raddoppiarne la produzione, tarando a quota 7.000 i primi esemplari prodotti.

Secondo indiscrezioni, sarebbero oltre 230.000 le prenotazioni, ma nessuna fonte viene citata, ed addirittura, questo numero non terrebbe conto della Bronco Sport !!!

 Addirittura a ridosso del lancio ufficiale, la stessa Ford annunciò che viste le prenotazioni, l’attesa potrebbe durare a lungo, arrivando persino al 2022!

Conferma la possibilità per i clienti che già hanno opzionato l’auto online, di riceverla prima che i primi esemplari arrivo in stock dalle concessionarie.

Insomma, l’idea di depositare per soli 100 Dollari una cauzione per poi opzionare l’acquisto o ricevere dietro quanto anticipato è stata vincente.

Ford Bronco sarà un successo e non solo!

La sua proverbiale capacità di adattarsi a tutte le situazioni ed esigenze è stata mantenuta anche su questa sesta generazione.

Infinite le possibilità di personalizzarla, varie sono le configurazioni e gli allestimenti disponibili, Bronco vuole essere la vettura fuori dal comune ideale per ogni utilizzo.

Utilizza motori della famiglia EcoBoost, il suo posizionamento la vede in netta concorrenza con vetture di grande successo.

La Jeep Wrangler ha dalla sua una capacità di affrontare ogni situazione in off-road, oltre ad avere alle spalle un marchio fortissimo ed una platea di estimatori sparsi in tutto il mondo.

Il nuovo Land Rover Defender è un istante classic, un’auto dotata di un’estetica incredibilmente originale ed accattivante, una classe che il marchio inglese è riuscita ad infondere anche ad un’auto nata per la guida in fuoristrada.

Queste le due competitor principali del Bronco, queste le uniche due vetture in grado di tenerle testa!

 

Marco Lasala

ReporTMotori TV

Newsletter