Menu

Lorenzo Insigne e la Lamborghini Huracan Evo…

Lorenzo Insigne è un appassionato di auto sportive. 

Un prezioso quanto costosissimo regalo di compleanno, così Lorenzo Insigne per i suoi 29 anni riceve un fantastico dono!

Una Lamborghini Huracan Evo per Lorenzo Insigne

Un bolide da oltre 320 km/h, un mostro di potenza e prestazioni pure, un V10, rigorosamente aspirato, dalla melodia unica, un sound da vera vettura da corsa. 

Lorenzo Insigne Lamborghini Huracan Evo

Il Capitano del Napoli riceva così in regalo dalla moglie Jenny, la fantastica sportiva modenese. 

Nella sua lussuosa residenza di Posillipo, Lorenzo ha così trovato “sotto un fiocco rosso” che abbracciava l’intera vettura, un regalo… decisamente fuori dal comune. 

Lorenzo Insigne e la Huracan: due fuoriclasse!

La Lamborghini è uno di quei marchi che puntano sulle massime prestazioni possibili e la Huracan Evo è figlia del vento. 

Una potenza massima di ben 640 cavalli, una coppia di 600 Nm per prestazioni da urlo!

Ha un rapporto peso potenza pazzesco, la Evo pesa poco più di 1.400 kg, dunque il suo rapporto è di 2,22 chili per cavallo, il che si traduce in performance degenti una vera vettura da corsa!

Brucia i 100 km/h in soli 2,9 secondi, i 200 km/h in 9 secondi per una velocità massima pari a 325 km/h. 

Non solo potenza ma anche tanta, tanta, trazione!

La Huracan Evo ha le ruote posteriori sterzanti, il nuovo sistema Lamborghini Dinamica Veicolo Integrata, grazie ad una serie di sensori ed a una centralina elettronica in grado di effettuare migliaia di calcoli al decimo di secondo, controlla ogni aspetto comportamentale della vettura, anticipando così possibili perdite di aderenza. 

La Piattaforma Inerziale Lamborghini si avvale di una serie di sensori di accelerazioni e giroscopici, posizionati in corrispondenza del baricentro della vettura, il tutto, allo scopo di monitorare e controllare, in temp reale, il comportamento dinamico della vettura rispetto alle accelerazioni laterali, verticali, al rollo ed al beccheggio della Evo.!

Lorenzo Insigne potrà così scegliere…

Ben tre modalità di guida selezionabili attraverso il controllo ANIMA: 

  • Strada per la massima agilità;
  • Sport per una guida intuitiva e coinvolgente;
  • Corsa per il massimo delle prestazioni, in pista!
Marco Lasala

ReporTMotori TV

Newsletter