Menu

WSBK 2010 – Team Althea preview

Checa-100Il Team Althea Racing si sta dirigendo verso il circuito di Assen con la ferma determinazione di disputare un’altra gara da protagonisti. La quarta prova del Campionato Mondiale Superbike 2010 si svolgerà, infatti, sul circuito olandese, uno dei più prestigiosi del panorama motocislistico internazionale. Lungo 4,555 km, con 14 curve, si trova a noird dei Paesi Bassi e ogni anno vede la presenza di moltissimi spettatori provenienti anche dalla Gran Bretagna, Germania e Scandinavia.
Carlos Checa arriva ad Assen con il terzo posto nella classifica mondiale, grazie agli 80 punti conquistati. Lo spagnolo, dopo la vittoria di Phillip Island e il secondo posto di Valencia, è ripartito in dalla Spagna con la consapevolezza di esser in grado di competere con i migliori. Sul circuito olandese Carlos e salito già due volte sul podio nel 2008 ( come aveva fatto anche in 500GP ), mentre lo scorso anno raccolse solo un settimo posto.
Genesio Bevilacqua, proprietario del Team, alla vigilia della gara ha dichiarato :” Andiamo ad Assen consapevoli che si tratta di una pista non troppo penalizzate per le Ducati. Questo dovrebbe consentirci di continuare nella serie positiva di prestazioni delle prime gare. In Olanda mi auguro di veder confermate le ottime performance di Carlos e la voglia di rivincita di Shane ” .
Il record ufficiale della Superbike per Assen è stato stabilito da Noriyuki Haga (Ducati ) nel 2009 in 1’038’680 alla media di 166,173 km/h, mentre per Ben Spies girò in prova, sempre nel 2009, in 1’37’626 (media 167,970 km/H ).

Marco Lasala

ReporTMotori TV

Newsletter