Menu

Volvo P1800 Cyan – Elettrica, leggera e limitata!

Volvo P1800 non è solo una reinterpretare il passato…

Volvo P1800 Cyan , è una moderna interpretazione della classica coupé, oppure, se si vuole, è  un restomod della classica vettura scandinava.

Volvo P1800 Cyan

Si tratta di un splendida coupé svedese su cui sono state messe le mani al fine di dar vita ad un progetto esclusivo, per certi versi unico nel suo genere, del resto la Cyan Racing, ha vinto tre volte il World Touring Car Championship.

La produzione della vettura inizierà entro la fine di quest’anno e sarà in numero  limitato.

Volvo P1800 Cyan pesa soli 990 kg

Sarà spinta da un quattro cilindri turbo da 2.0 litri derivato dal propulsore della Volvo S60 TC1 che ha trionfato nel campionato WTCR.

Sarà capace di sviluppare una potenza di 420 CV con una coppia di 455 Nm a 6.000 giri/min , ed abbinato ad un cambio manuale a cinque rapporti dog-leg realizzato da Holinger.

Christian Dahl, CEO e fondatore di Cyan Racing ha affermato:
“Ovviamente avremmo potuto costruire una Volvo P1800 elettrica piena di tutte le ultime tecnologie, comfort e lusso. Ma non era quello che volevamo.
In realtà dando vita a questo progetto, abbiamo deciso di rallentare il tempo e congelarne una parte nella nostra capsula del tempo. Per prendere il meglio dagli anni Sessanta d’oro e combinarlo con le nostre capacità di oggi……”.

Carrozzeria in fibra di carbonio per la Volvo P1800 Cyan

E’ stata ridisegnata per poter allargare le carreggiate, che ora sono più larghe, per poter ospitare cerchi forgiati ancorati con monodado centrale, che calzano pneumatici Pirelli P Zero da 235/40 R18 all’anteriore e da 265/35 R18 al posteriore.

Cyan Racing ha  elaborato un telaio sportivo, con sospensioni indipendenti a doppio quadrilatero su entrambi gli assi e ammortizzatori regolabili.

A contribuire alla leggerezza ci pensa anche l’albero di trasmissione in fibra di carbonio  e la struttura in roll bar all’interno dell’abitacolo, realizzata in titanio.

Il prezzo? Si partirà da una base di  560 mila euro, con ampie possibilità di personalizzazione, a cominciare dalla carrozzeria per finire agli interni.

Giuseppe Lasala

ReporTMotori TV

Newsletter