Menu

Ferrari SF90 Stradale: solo 6,7 secondi nello 0-200 km/h!

Ferrari SF90 Stradale è un missile… ibrido!

Una vettura che rappresenta la massima espressione tecnologica della casa di Maranello: la Ferrari SF90 Stradale ha prestazioni paragonabili a quelle della LaFerrari .

Ferrari SF90 Stradale

Ovvio che si voglia capire, una volta al volante di questa Rossa bestiale, quale sia il suo potenziale!

Ferrari SF90 Stradale supera l’immaginazione!

I dati ufficiali parlano chiaro: brucia i 100 km/h con partenza da fermo in soli 2,5 secondi, i 200 km/h in 6,7 secondi e raggiunge una velocità massima di ben 340 km/h!

Lasciando stare la velocità massima, difficilmente verificabile se non lungo una pista di un aeroporto, i colleghi inglesi hanno voluto verificare con tanto di strumentazione a seguito, vere performance di questa supercar ibrida!

La trazione integrale svolge egregiamente il suo compito, i 100 km/h vengono bruciati nientemeno che in 2,3 seoncid mentre i 200 km/h in 6,5 secondi!

Una SF90 Stradale superiore alla… LaFerrari

Se vogliamo un termine di paragone, sempre giocando in casa del Cavallino Rampante, allora non possiamo che tirare in ballo LaFerrari, mostro sacro per potenza ed esclusività che ha coperto i 200 km/h in meno di 7 secondi!

Dunque ci ritroviamo al cospetto di una supercar ibrida con prestazioni da paura!

Cuore della Stradale è un V8 biturbo da 4 litri capace di una potenza massima di 769 cavalli e di una coppia massima di 800 Nm che trasmette tutta la sua potenza sull’assale posteriore.

Se ciò non bastasse sono presenti anche due motori elettrici posti sull’asse anteriore!

La potenza complessiva è di ben 1.000 cavalli!

A destare stupore, oltre ovviamente la notevolissima potenza in gioco è anche la motricità, perché come potrete vedere dal filmato qui sotto, la SF90 non sembra, anche in pura accelerazione, richiedendo la massima potenza, pattinare!

Uno dei problemi più evidenti, quando si è al cospetto di tanta potenza, e vi assicuriamo che 1.000 cavalli non sono facilmente gestibili, è quello di fare in modo che tutta la cavalleria venga scaricata al suolo con la minima dispersione possibile (pattinamento).

Ancora un altro colpo messo a segno dalla Ferrari!!!

Marco Lasala

ReporTMotori TV

Newsletter