Menu

Fiat Croma un ritorno all’avanguardia!

Fiat Croma è stata prodotta tra il 1985 e il 1996.

Era una berlina considerata come l’ammiraglia della casa, la Fiat Croma era un riferimento per quelli anni.

Una vetture mai più prodotta, un modello non più sostituito da una degna erede.

Fiat Croma la prima Diesel Common Rail

Nel corso degli anni, nel periodo 2005 / 2011, la berlina torinese, venne riproposta in versione wagon, anche se la nuova serie nulla aveva a che fare con l’auto lanciata  anni prima.

Fiat Croma Rendering 2022

 Croma nella sua prima versione è stata un’auto dalla linea classica, una innovativa due volumi e mezzo.

Uno stile quello della nuova Fiat Croma disegnato dalla Italdesign

Ideata dal Centro Stile Fiat, con la supervisione di Tom Tjaarda e Giorgetto Giugiaro della Italdesign.

Oggi la Fiat Croma viene riproposta  ed immaginata in versione moderna dal design Paolo Schermi ed ipotizzata con propulsione turbo hybrid.

Tecnologia ibrida per la futura Fiat Croma

L’auto, ribattezzata Chroma evidenzia forme da berlina a due volumi e mezzo, con una piccola coda, tronca.

La vettura presenta una linea pulita e sulla fiancata le cornici dei finestrini e la parte inferiore  presentano dei profili cromati quasi a voler racchiudere ed impreziosire l’auto.

Sulla fiancata Schermi ha applicato il badge Turbo Hybrid , per sottolineare che una vettura simile può aspirare ad una propulsione ibrida plug-in.

Fiat Chroma ha dunque una linea moderna ed abbina questa sua caratteristica con una serie di elementi tecnici attuali come i gruppi ottici anteriori a LED e le linee arrotondate.

Questo rendering, almeno per il momento, considerati i piani in casa FCA ,viene ad essere solo una valida  ipotesi stilistica.

Giuseppe Lasala

ReporTMotori TV

Newsletter