Menu

Audi Q2 si rinnova nell’estetica e motorizzazioni

Audi Q2 si presenta sul mercato con il model year 2020.

Nuovi contenuti estetici e tecnici per la rinnovata Audi Q2 .

Audi Q2

Le sue attuali dimensioni (mt. 4,191 mt. di lunghezza, 1,794mdi larghezza e 1,508 mt. di altezza) parlano di una vettura più corta della serie prece dente di 20 cm, si discosta dalle forme dei modelli Audi superiori per forme più compatte ma comunque piene di sportività.

I propulsori benzina sono individuati con la sigla TFSI e presentano diverse varianti come il 30 TFSI che si propone con un tre cilindri da 1.0 lt. ed una potenza di 116 cv , il 35 TFSI quattro cilindri da 1.5 capace di sviluppare una potenza di 150, abbinato sia ad un cambio manuale a sei rapporti che al cambio sequenziale a doppia frizione S tronic a sette rapporti e dotato del dispositivo COD che può disattivare i cilindri per migliore consumi ed emissioni.

Il 40 TFSI è un 2.0 lt di cilindrata con una potenza di 190 cv e, sempre a benzina, il propulsore introdotto  già nel 2019 sulle serie precedenti che è contraddistinto dalla sigla SQ2 TFSI che sviluppa 300 cv grazie ad un turbo 2.0.

Passando all’alimentazione diesel è stata ora introdotta la variante 30 TDI da 116 cv e 35 TDI da 150 cv.

Il Model Year 2020 declina sul mercato cinque allestimenti: Q2, Business, Admired, S Line Edition e Identity Black.

Di serie troviamo , ad esempio, il climatizzatore manuale bi-zona, la frenata  automatica d’emergenza, con la funzione anti-investimento dei pedoni e poi una lunga lista di optional che permettono di personalizzare la vettura.

L’allestimento Business, ad esempio,  offre il cruise control adattivo, il display della strumentazione a colori, i gruppi ottici posteriori a Led, e finiture interne di alluminio opaco, mentre l’allestimento top, l’  “Identity Black” offre i cerchi da 19”, le calotte degli specchietti retrovisori in nero lucido, i vetri oscurati posteriori, ed i terminali di scarico scuri.

La plancia è sobria ma ben curata:  di serie viene offerto lo schermo da 5,8” del sistema multimediale a sbalzo, e, accanto alla leva del cambio  sono stati collocati i comandi del sistema multimediale oltre alla levetta del freno a mano.

I sedili offrono un buon sostegno con  regolazioni manuali: la regolazione lombare, che è la sola elettrica è un optional.

Il bagagliaio ha una capacità di 405 litri, che possono essere portati a 1050 reclinando il divano posteriore.

La rinnovata Audi Q2 è, insomma, un SUV compatto ed il suo habitat originale è quello metropolitano.

Marco Lasala

ReporTMotori TV

Newsletter