in

Dolomiti Ride 2011

Tempo di lettura: 2 minuti

Motociclisti tenetevi pronti: dal 24 al 26 giugno 2011 torna in Val di Fassa (TN) il Dolomiti Ride, la tre giorni di kermesse dedicata alle due ruote promossa da Yamaha Motor Italia. Un’occasione da non perdere per trascorrere un intero week-end all’insegna della passione per le due ruote, avendo l’opportunità di testare nuovi modelli, prendere parte ad una speciale “escursione” attraverso gli incantevoli passi dolomitici, partecipare a divertenti spettacoli con piloti e personaggi d’eccezione e magari strizzare l’occhio alla fortuna provando a vincere fantastici premi.
L’edizione 2011 del Dolomiti Ride volgerà su cinque temi principali: Yamaha Village situato a Canazei, punto di partenza delle principali attività; test-ride gratuiti delle ultime novità della gamma moto e scooter Yamaha 2011; l’imperdibile Motogiro del sabato; Yamaha Party al Fassa Park di Canazei; la lotteria “Dolomiti Ride” con in palio fantastici premi.

Yamaha Village a Canazei
Yamaha Village, vero cuore di Dolomiti Ride 2011, verrà allestito nel pieno centro di Canazei e durante i tre giorni della manifestazione rappresenterà il punto di ritrovo di tutti i partecipanti, lo spazio ideale dove motociclisti, passeggeri o semplici visitatori potranno trascorrere momenti di relax in compagnia di amici e delle amate due ruote. All’interno dello Yamaha Village saranno esposti tutti gli ultimi modelli di moto e scooter di Iwata, pronti per l’intero finesettimana ad essere testati dai partecipanti stessi lungo gli incantevoli passi dolomitici. Il villaggio marchiato tre diapason sarà il punto di partenza del Motogiro di sabato 25 giugno ed ospiterà inoltre la scuola di guida su strada Sport Ride, la M1 Campione del Mondo MotoGP 2010 di Jorge Lorenzo, la R1 SBK 2011 di Marco Melandri, oltre a diverse aree di esposizione e shopping di prodotti tipici del Trentino e di prodotti ufficiali Yamaha. 

Melandri, Scassa e Sgrilli stelle di Yamaha Party
Sabato 25 giugno dalle ore 21.00 presso il Fassa Park di Canazei, a pochi minuti dal villaggio, è in programma Yamaha Party, momento clou del weekend, che vedrà l’eccezionale partecipazione dei campioni della velocità Marco Melandri, punta di diamante del team Yamaha World Superbike, e Luca Scassa, attuale leader del Campionato Mondiale Supersport su Yamaha R6. A condurre la serata dedicata al divertimento, alla musica ed alla passione per le due ruote sarà il noto comico-biker Sergio Sgrilli, appassionato motociclista, che intratterrà il pubblico presente con le sue esilaranti interpretazioni, accompagnato dai Club Ufficiali Yamaha e dalle note della band Babayaga del Club FJR. Il costo di partecipazione allo Yamaha Party è di 25 euro e comprende anche la cena a base di prodotti tipici locali.

Test-ride modelli Yamaha sui passi dolomitici
L’intenso programma del weekend Dolomiti Ride 2011 prevede tre intere giornate dedicate ai test-ride. Prenotandosi* in anticipo attraverso l’APT della Val di Fassa, dal venerdì alla domenica sarà possibile provare gratuitamente tutti i principali modelli e tutte le ultime novità della gamma moto e scooter Yamaha 2011. I test-ride partiranno dallo Yamaha Village con quattro percorsi dedicati sui passi Pordoi, Sella, Fedaia e Pozza di Fassa.

Marco Lasala
Ultimi post di Marco Lasala (vedi tutto)

Scritto da Marco Lasala

Credo di esser nato per comunicare la mia passione per i motori: i miei primi passi li ho mossi.. su di un kart!!! Mi sono laureato in Economia e Commercio (indirizzo Marketing), ma ho iniziato a fare il giornalista da quando avevo poco più di 20 anni, scrivendo per quotidiani nazionali e riviste estere. Oggi collaboro con diverse testate specializzate nell’universo automotive, provo auto e moto, descrivo le mie sensazioni di guida, cerco di emozionare i lettori. Sono un competitivo, amo salire sul gradino più alto del podio, sono convinto che il pericolo più grande sia frenare, piuttosto che affrontare una curva a gas aperto! Il mondo dei motori è in continua evoluzione, l’elettrificato macina chilometri, ma… nella mia mente la melodia di un V12 a 8.000 giri non svanirà mai!

MV Agusta Brutale 150°

Mini Connected