in ,

McLaren 650S Le Mans: solo 50 esemplari

McLaren 650S Le Mans è stata prodotta per celebrare la vittoria alla 24 Ore di Le Mans dal reparto MSO acronimo di McLaren Special Operations

Tempo di lettura: 2 minuti

McLaren 650S Le Mans è stata prodotta per celebrare la vittoria alla 24 Ore di Le Mans dal reparto MSO acronimo di McLaren Special Operations con la collaborazione di Peter Stevens designer dell’iconica F1 supercar prodotta in una tiratura di soli 50 esemplari dei quali 49 con una livrea Sarthe Grey e uno solo in Solar Yellow, livrea identica a quella della F1 GTR sponsorizzata da Harrod’s.

McLaren 650S Le Mans ora viene proposto all’asta ad un prezzo di 282 mila euro al cambio attuale.

La vettura è equipaggiata da un propulsore V8 biturbo da 3.8 litri capace di sviluppare una potenza di 641 CV con una coppia di 678 Nm e raggiunge una velocità massima di 333 km/h con una accelerazione da 0 a 100km/h in appena tre secondi. 

McLaren 650S Le Mans

McLaren 650S: la supercar inglese in edizione limitata 

L’abitacolo è un tripudio di pelle ed Alcantara con elementi in fibra di carbonio ed il sistema audio Meridian.

Esternamente la vettura presenta la  caratteristica presa d’aria a snorkel sul tetto ed i  cerchi in lega da 19 e 20 pollici Le Mans Edition riprendono il disegno degli O.Z. racing originali e calzano  pneumatici ribassati Pirelli P Zero Corsa appositamente sviluppati per la supercar inglese con cerchi a cinque razze che lasciano intravedere i  freni a disco carboceramici con pinze dipinte in Solar Yellow.

Ed altri particolari caratterizzano ancora questa variante ad iniziare  dalla realizzazione in fibra di carbonio dello splitter centrale e del paraurti posteriore.

Speciali sono anche le bandelle laterali e il diffusore posteriore firmati MSO, così come il logo McLaren Le Mans di colore arancio applicato sui cerchi, sulle minigonne, sul poggiatesta dei sedili e la  targhetta identificativa interna. 

McLaren 650S: un potente V8 biturbo da oltre 600 cavalli 

Il prezzo richiesto per entrare in possesso della vettura è importante, ma siamo pur sempre di fronte ad un pezzo unico che non ha eguali al mondo.

Leonardo Lasala
Ultimi post di Leonardo Lasala (vedi tutto)

Scritto da Leonardo Lasala

Giornalista pubblicista esperto in materia economica e finanziaria.
Docente in materia imprenditoriale in prestigiose scuole di management, si occupa per ReportMotori di tutto quanto è legato alle segmento elettrificate ed alle nuove tecnologie.

Audi TT RS Heritage Edition

Audi TT RS Heritage Edition: una coupé in edizione limitata

Mazda MX-5 2022

Mazda MX-5 2022: nuova tecnologia per la roadster giapponese