Menu

BMW X5 M Competition: un V8 che spinge da paura!

BMW X5 M Competition è un SUV dalle prestazioni incredibili.

Così scatta la voglia di provarla, di capire realmente le sue enormi potenzialità , perché la BMW X5 M Competition non ha nulla da invidiare ad altri SUV più blasonati e costosi.

BMW X5 M Competition

Dalla Lamborghini Urus alla Porsche Cayenne Turbo, non c’è SUV che possa impensierire questa tedesca, tanto è potente il suo motore, tanto è efficace la sua capacità di scaricare a terra tutta l’enorme potenza.

Una BMW X5 M Competition da V8

Il cuore di questa BMW X5 “estrema” è un glorioso quanto moderno V8 da 4,4 litri, un propulsore bi-turbo che sprigiona una potenza massima di 617 cavalli a 750 Nm di coppia massima, un mostro in fatto di performance pure.

Ma c’è un rumors che da qualche tempo rimbalza in rete e che racconta di un “sottopotenziamento” almeno nel dichiarato, delle M Competition, perché a quanto sembra questi mostri sacri avrebbero ancora più cavalli in realtà!

Di fatto, le prestazioni della X5 M Competition sono degne di una berlina velocissima, che testimoniato dal classico 0-100 km/h, in soli 3,8 secondi e dalla velocità massima autolimitata, pari a 250 km/h (290 km/h in presenza del pacchetto M Driver).

Ma non sono le prestazioni a redere speciale questa vettura, non è solo il suo propulsore ad avere il merito di tanta grinta, perché a lavorare perfettamente con il V8 biturbo, ci pensa una trazione integrale in grado di trovare al millesimo di secondo, sempre ed in ogni circostanza, il grip giusto.

BMW X5 M Competition non è solo sportività

Questo è un altro merito del SUV tedesco, il suo sapere andare forte, decisamente sopra le righe ma al tempo stesso di riuscire a cullare i passeggeri in un comfort sovrano, merito questo di un abitacolo sapientemente rivestito in morbida pelle e di una tecnologia che sposa tutti gli ultimi ritrovarti elettronici in tema di connettività e sistemi di assistenza alla guida.

Quando le prestazioni e comfort viaggiano di pari passo, è difficile non esser vincenti e la BMW X5 M Competition ha dimostrato ancora una volta di esser realmente difficile da battere!

 

Marco Lasala
marco.lasala@reportmotori.it

 

Marco Lasala

ReporTMotori TV

Newsletter