Menu

Kia Sorento MY2020: che stile!

Kia Sorento arriva alla sua quarta generazione!

La nuova e rinnovata Kia Sorento sarà presentato al prossimo Salone Internazionale dell’auto di Ginevra.

Kia Sorento MY2020

La nuova serie, con i suoi 4,80 mt. di lunghezza, i 1.89 mt. di larghezza ed 1,69 di altezza, può ospitare fino a 7 passeggeri, e si presenta completamente rinnovata, offrendo grande spazio, e praticità; ma è anche il modello che introduce nella gamma Sorento la motorizzazione ibrida.

Il SUV della Casa coreana, si è svelato a poco a poco e ricalca  lo stile del modello Tellurite, commercializzato solo sul mercato americano.

Ed ecco che nel frontale la classica mascherina Tiger Nose aumenta le sue dimensioni fino a toccare i fasri full LED, che sono racchiusi in una cornice cromata e composti da tre elementi distinti fra di loro.

Il retro dell’auto è squadrato,  con i gruppi ottici composti da due elementi verticali ed il montante centrale che è stato rivisitato, e si unisce ad uno spoiler posteriore, più grande di quello presente sull’attuale serie.

Anche l’abitacolo è stato rivisitato: innanzi tutto si fanno notare nuove prese d’aria a sviluppo verticale che seguono le linee dell’alloggiamento del climatizzatore, uno schermo centrale posto a fianco di un quadro strumenti totalmente digitale ed il rotore posto sul tunnel centrale per selezionare i comandi del cambio automatico.

Sul tunnel troviamo un secondo rotore, più piccolo del precedente, per poter gestire la trazione integrale. Ma l’abitacolo  può diventare  una stanza da concerto, se si opta per l’impianto audio Harman Kardon  con 10 altoparlanti e la tecnologia Clari-Fi che è garanzia di una acustica eccezionale.

E non si è tralasciato nulla circa la sicurezza in auto: con il sistema “Surround View Monitoring “ – SWM – , grazie a quattro telecamere , offre una vista a 360° mentre si è impegnati nelle manovre di parcheggio; ed ancora il sistema SPAS che offre il parcheggio assistito sia in quelli a parallelo sia in quelli a retromarcia a 90° e che è in grado di rimettere l’auto sulla carreggiata al momento di ripartire.

E’ presente ancora il sistema LKAS, che corregge automaticamente la guida se si viaggia fuori corsia ed il sistema DAW che avverte la stanchezza del conducente emettendo avvisi acustici e visivi quando rileva cali di concentrazione.

La nuova Kia Sorento sarà inizialmente dotata del propulsore diesel 2.2 CRDi capace di erogare all’incirca 200 cv. di potenza, abbinato ad un cambio automatico AT8 ad otto rapporti e fornito della tecnologia “mild hybrid”, mentre la tecnologia full hybrid e plug-in hybrid dovrebbe equipaggiare il nuovo SUV in una fase successiva.

Marco Lasala

ReporTMotori TV

Newsletter