Menu

Mazda3 Sedan: il Kodo Design a 3 volumi

Mazda3 Sedan la Kodo Berlina!

Non sarebbe affatto male se solo venisse importata in Europa, perché la nuova Mazda3 Sedan ha tutto ciò che serve per conquistare gli amanti delle vetture 3 volumi.

Nella parte anteriore il design è pressoché identico a quello della sorella due volumi, cambia nella zona posteriore…

mazda3 sedan

La storia di Mazda nel segmento delle berline risale alla storia Mazda6, sia la prima generazione che quella attuale sono vetture che rappresentano al meglio il concetto di ammiraglia per il marchio automobilistico giapponese.

Sia nella vista di tre quarti che osservandola attentamente nel retro, la Mazda3 Sedan mostra un equilibrio incredibile, con linee dolci ed un perfetto dinamismo tra un frontale affusolato ed un retro ben piantato.

Il Kodo Design viene così a ritrovarsi su linee più lunghe e distese, lasciando come da tradizione, spazio per giochi di luce, che se nella due volumi raggiungono la loro massima enfatizzazione grazie anche al terzo montante massiccio, qui si dileguano in una fiancata proporzionata al tutto.

Mazda3 e Mazda3 Sedan rappresentano dunque due personalità totalmente opposte, diverse.

In un’era dove tutte le principali realtà europee automobilistiche propongono i loro modelli anche in versione berlina, dove si cercano dimensioni compatte per una maggiore praticità nella vita quotidiana, l’inedita berlina giapponese avrebbe sicuramente un ruolo strategico nel mercato europeo.

Sta di fatto che rispetto ai conosciuti marchi tedeschi che ripropongo diversi modelli a 3 volumi, Mazda ha in gamma solo la 6 ed è l’ammiraglia, mentre di segmento inferiore non ha berline ma solo due volumi e crossover.

Chissà se…

ReporTMotori TV

Newsletter