Menu

Nuova Jazz Hybrid tra spazio, comfort e tecnologia!

Nuova Jazz Hybrid si rinnova pur mantenendo spaziosità e comfort.

Con una nuova concezione dei sedili, sia per quelli anteriori che posteriori, tra un telaio rinnovato e la struttura a materassino per la seduta e lo schienale, la nuova Jazz Hybrid si pone come l’auto più confortevole della sua categoria.

Nuova Jazz Hybrid

Sedili soffici in grado di flettersi pur rimanendo stabili in ogni condizione di guida con un supporto lombare e della zona pelvica che permettono una stabilizzazione del corpo e una riduzione dell’affaticamento soprattutto durante i lunghi viaggi o in curva.

Massima abitabilità sulla nuova Jazz Hybrid

Ad aumentare la comodità del guidatore si aggiunge il posizionamento del pedale del freno, ora più in profondità che permette di ridurre la necessità di dover regolare la posizione del sedile.

Anche l’angolo del pedale del freno è stato oggetto di miglioramenti, con una maggiore apertura di cinque gradi ed una pressione più naturale e meno forzata.

L’aumento del raggio d’azione del volante, che può essere avvicinato al corpo del guidatore di 14 mm in più, rende la guida su strada piacevole e confortevole anche grazie all’angolo del volante, di due gradi più verticale rispetto al modello precedente, che consente di ridurre il movimento del braccio e della spalla per raggiungere il volante.

Nuova Jazz Hybrid verrà offerta sul mercato solo con alimentazione full hybrid.

Da 0 a 100km/h in 9,4 secondi per una velocità massima di 175 km/h, il motore ibrido sviluppa una potenza di 109 CV con una coppia di 253 Nm a trazione anteriore e cambio automatico Honda e-CVT.

Silenziosa e scattante, la nuova Honda non è solo confortevole.

Leggera da guidare, è perfetta per la città anche grazie all’ottima retrocamera che facilita i parcheggi o al doppio indicatore di limite velocità che invece indica dove occorre rallentare.

Ottima la risposta dei freni, a parte qualche piccolo rollio se si spinge un po’ di più fuori dalla città.

Quattro gli allestimenti disponibili con un prezzo a partire da 22.500 euro per la versione Comfort, fino al top di gamma Crosstar a 26.900 euro.

Marco Lasala

ReporTMotori TV

Newsletter