Menu

Porsche Carrera Cup Italia 2020: il Team Q8 verso Misano

Nel Porsche Carrera Cup Italia 2020, l’adrenalina sale oltre gli 8.000 giri!

Dopo aver conquistato il podio al Mugello, lo scorso 18/19 luglio, il Team Q8 Hi Perform vola verso Misano, seconda tappa del Porsche Carrera Cup Italia 2020 .

Porsche Carrera Cup Italia 2020 - Team Q8 Hi Perform - David Fumanelli

Stupisce l’esordio di David Fumanelli, nuovo pilota del Team Q8 Hi Perform, che conquista un terzo posto in Gara 1, mentre in Gara 2 taglia il traguardo in quarta posizione. 

Il giovane pilota brianzolo, all’esordio su di una Porsche 911 GT3 Cup, distorta così tutto il suo talento. 

Merito di aver condotto una gara con la testa, capitalizzando la terza posizione in griglia dopo un’ottima sessione di qualifiche. 

Il buon passo di gara gli ha permesso di essere in linea con le prime due posizioni, difendendosi dagli attacchi di Simone La Quinta, detentore del titolo della scorsa stagione.

Il Porsche Carrera Cup Italia 2020 ritorna a Misano

Una gara in notturna, a partire dalle ore 22:00 di sabato 1 agosto, le potenti Porsche 911 GT3 Cup scenderanno nuovamente in pista.

Sarà questa una nuova occasione per David Fumanelli ed il Team Q8 Hi Perform, di dimostrare tutta la sua abilità alla guida. 

Dalla sua, il pilota italiano ha una notevole esperienza: nel 2018 e nel 2019 ha corso alla 24 Ore di Spa conquistando la seconda e terza posizione. 

David Fumanelli, pilota team Q8 Hi Perform – Porsche Carrera Cup Italia 2020

“Sono contento del risultato del primo appuntamento nella Carrera Cup, era la mia prima volta e mi sono da subito buttato nella mischia puntando alle prime posizioni.
Abbiamo portato a casa buoni punti per il campionato, ma a Misano dobbiamo essere ancora più aggressivi”
.

Gherardo Bisi, Direttore Marketing di Kuwait Petroleum Italia
“Un terzo posto alla prima gara con un pilota all’esordio nella Porsche Carrera Cup non può che essere fonte di orgoglio per tutto il team, dopo il secondo posto in classifica della passata stagione siamo tornati in pista con maggiore consapevolezza, che ci ha permesso di supportare al meglio il nostro nuovo pilota David Fumanelli”.

Marco Lasala

ReporTMotori TV

Newsletter