Menu

Punterà sull’autonomia la nuova BMW Serie 3 EV

BMW Serie 3 EV sarà una full electric.

Continua così lo studio e lo sviluppo della nuova e futura BMW Serie 3 EV una berlina che sicuramente lancerà un nuovo modo di concepire l’auto elettrica.

BMW Serie 3 EV

Sarà sportiva ma potrà essere utilizzata tutti i giorni, il suo cuore sarà di derivazione iX3 ma l’estetica sarà personale.

BMW Serie 3 EV avrà un look…

L’idea in BMW è quella di dotare tutta gamma elettrificata di un look personale, identificativo, così anche per questa EV ci saranno una serie di soluzioni tecniche e soprattutto estetiche che ne permetteranno un immediato riconoscimento.

La ben nota mascherina anteriore, il classico doppio rene sarà qui diverso, con le alette chiuse, del resto non ci sarebbe motivo di renderle attive, come accade sugli altri modelli della gamma Serie 3, essendo qui, il propulsore completamente elettrico.

Ripresi dalla sorella “endotermica” saranno i gruppi ottici, mentre saranno assenti, al posteriore, i classici terminali di scarico, dunque diverso sarà il paraurti anteriore e posteriore.

La versione a passo lungo di questa futura EV sarà destinata unicamente al mercato Cinese, con ovviamente, un pacco batteria adeguato.

Una BMW Serie 3 EV con il cuore di una…

Su fronte della potenza a disposizione, se il comparto “motore” deriverà dalla imminente i4, in gioco ci sarebbero oltre 520 cavalli, per uno 0-100 km/h che sfiorerebbe i 4 secondi!

Se così fosse, unitamente ad un’autonomia che toccherebbe i 600 km, ci sarebbe da riflettere sul ruolo di questa vettura nel segmento dell’elettrico.

Altra alternativa, forse decisamente più realistica, sarebbe quello del propulsore derivato dalla nuova iX3, una batteria da 80 kWh che alimenta un’unità elettrica da 286 cavalli e 400 Nm di coppia massima.

Forse questa è l’ipotesi più ragionevole, anche perché l’idea di utilizzare il propulsore elettrico della i4, porrebbe la Serie 3 EV su di un altro livello e segmento di mercato, in netto contrasto con la prossima M3.

Il futuro in casa BMW è sempre più elettrificato, ma a quanto pare, anche sempre più performante!

Marco Lasala

ReporTMotori TV

Newsletter