Menu

Tecnologia Mild-Hybrid per il nuovo RAM 1500

ram 1500

La gamma RAM 2019 si amplia grazie all’arrivo delle versioni eTorque .

Il leggendario motore 5.7L Hemi, ora sfrutta il nuovo e esclusivo sistema di propulsione elettrica mild-hybrid da 48V per spingere il nuovo RAM 1500 .

Quest’ultima novità, disponibile per la prima volta su un pickup, rafforza la leadership del nuovo RAM 1500 in termini di tecnologia, comfort e prestazioni.

Nelle concessionarie KWA a partire da settembre 2019, su tutti i trim del marchio americano quindi Limited, Rebel, Longhorn, Laramie e Bighorn.

Il sistema ibrido interviene principalmente a bassi regimi, nelle fasi di spunto, fornendo alle ruote una coppia supplementare di 176 Nm; particolamente d’aiuto nelle fasi di spunto, nelle partenze con rimorchi pesanti e nelle fasi di sorpasso. 

Le fasi di spunto sono le più critiche in termini di consumi ed emissioni per un motore termico.

L’aiuto del gruppo ibrido è cosi elevato da permettere di sfruttare maggiormente rispetto al motore standard, la disattivazione di quattro degli otto cilindri tramite un’altra importante tecnologia applicata su tutta la gamma RAM , il sistema MDS – Multi-Displacement System.

Il risultato è degno d’attenzione: l’aumento considerevole delle prestazioni è combinato con una riduzione di consumi ed emissioni di circa il 10% rispetto alla motorizzazione standard.

Il gruppo eTorque che equipaggia il nuovo RAM 1500 si compone di un alternatore di nuova generazione in grado di ricaricare il gruppo batteria agli ioni di litio durante la marcia e in frenata e di fornire 176 Nm di coppia alle ruote quando necessario.

Per la massima protezione in caso di guado, il nuovo gruppo batteria da 430 watt- è ora posizionato dietro i sedili posteriori.

Le versioni eTorque sono abbinabili all’alimentazione GPL per un ulteriore riduzione del costo di gestione della vettura, una soluzione installata direttamente presso il centro operativo KWA Technology Center di Bremerhaven in Germania, dove le macchine sono preparate per il mercato europeo.

ReporTMotori TV

Newsletter