Menu

La nuova Alfa Romeo Giulietta punta sul Crossover

Alfa Romeo Giulietta Crossover

Nel futuro della nuova Alfa Romeo Giulietta potrebbe esserci una vera svolta.

Non la vedremo prima del 2020 ma di fatto la futura e nuova Alfa Romeo Giulia sembra proprio che cambierà radicalmente i connotati. 

Il crossover annunciato nel piano industriale di Giugno potrebbe proprio riguardare la media torinese.

Sarà con molta probabilità a trazione posteriore, ibrida ed avrà le sembianze di un crossover. 

Il pianale Giorgio, quello utilizzato già per Giulia e Stelvio,è predisposto per accogliere unità ibride, quindi i giochi sembrerebbero fatti ma…

Se le motorizzazioni Diesel nel futuro del marchio del biscione non hanno lungimiranza sicuramente l’elettrificazione riguarderà anche la nuova Giulietta . 

Trazione posteriore, sembianze da crossover quindi logico attendersi una Quadrifoglio dotata del V6 biturbo da 510 cavalli presente già su Stelvio Quadrifoglio e Giulia Quadrifoglio.

Ma le novità non sembrano finire qui, perché nel processo di elettrificazione potrebbe anche essere coinvolta l’attuale tecnologia presente sulle monoposto di Formula 1. 

ERS, Quadrifoglio e trazione posteriore: la nuova Alfa Romeo Giulietta inizia a scaldare i cuori ed i sogni degli alfisti più puri, quelli che rivogliono rivedere splendere il marchio torinese e che dopo Giulia e Stelvio hanno grosse attese. 

Marco Lasala

ReporTMotori TV

Newsletter