in

Hamilton vince a Montercarlo

Tempo di lettura: 2 minuti

Lewis Hamilton - Montecarlo 2016Lewis Hamilton su Mercedes risorge a Montecarlo conquistando la sua 44esima vittoria in carriera, davanti a Daniel Ricciardo su Red Bull e Sergio Perez su Force India.

Come sempre, sulle strade del principato abbiamo assistito ad un gran premio rocambolesco, che livella e rimescola le prestazioni dei piloti e delle monoposto.

La gara partita con la safety car per via della pioggia, ha visto Ricciardo partire bene e trovarsi davanti a tutti fino alla sua sosta per il cambio gomme. Hamilton , invece, non si ferma, continua con le gomme da bagnato e costruisce la sua vittoria, la prima della stagione, grazie alla Red Bull che butta via il trionfo di Ricciardo, dimenticandosi di preparare le gomme al pit stop.

In Red Bull hanno ritrovato le prestazioni ma hanno tolto il sorriso al loro pilota, penalizzato lo scorso GP in Spagna e oggi a Montecarlo.

Altra nota negativa per la Red Bull arriva da Verstappen che, dopo la vittoria in Spagna, finisce il suo GP monegasco collezionando un doppio crash, uno in qualifica e l’altro in gara. Corsa capolavoro per il messicano Perez che sale sul terzo gradino del podio. Continua a fare bene sin dall’inizio dell’anno e a Montercarlo si esalta, grazie anche al proprio team che gli ha permesso di uscire davanti a Vettel all’ultimo cambio gomme.

Delude la Ferrari , per la prima volta non a podio in questa stagione, con Vettel quarto, competitivo ma bloccato prima da Massa e poi da Perezche non riesce a superare. Brutto errore di Raikkonen, invece, che alla discesa del Mirabeau va a sbattere contro le barriere ed è costretto al ritiro. Quinta posizione per Fernando Alonso con la Mclaren Honda, autore del miglior gran premio della stagione, a conferma di un netto miglioramento del team di Woking. Gara amara per il leader del mondiale Rosberg (settimo). Non è mai stato competitivo per un problema ai freni e sul traguardo ha dovuto lasciare la sua sesta posizione alla Force India di Hulkenberg (sesto).

A punti lo spagnolo Carlos Sainz (ottavo) con la Toro Rosso, come Jenson Button (Mclaren) al nono posto e Felipe Massa con la Williams al decimo. Con una classifica piloti che ora vede Rosberg a 106 punti, Hamilton in seconda posizione con 81, Ricciardo terzo a 66, Raikkonen quarto con 61 e Vettel quinto con 60, il prossimo appuntamento con la Formula 1 sarà domenica 12 giugno sul circuito di Montreal in Canada.

a cura di Carlo Antonio Rallo

Scritto da admin

A Donington doppietta di Tom Sykes

Nuova Audi S3 : potenza e controllo