Menu

Seat Leon Cupra 290

Seat Leon Cupra 290E’ la più potente Leon di sempre, ha cattiveria da vendere grazie ad un motore, un due litri, turbocompresso, che regala emozioni infinite, da Seat arriva la nuova Leon Cupra 290, una sigla che già, per gli intenditori, lascia trasparire cosa nasconda sotto il suo bel cofano profilato .

Gli ingegneri spagnoli dovevano sorprendere, doveva proporre un giocattolo capace di erogare una potenza incredibili, il tutto sotto mentite spoglie perché al di la di alcuni particolari specifici per questa versione, che la Seat Leon Cupra 290 sia un mostro di velocità ed accelerazione, lo si scopre unicamente guidandola .

Cuore di tanta cattiveria è il due litri turbocompresso, un motore di nuova concezione che grazie alla presenza di un turbocompressore particolarmente reattivo, regala prestazioni formidabili.

Il sistema a doppia iniezione garantisce una precisione nella combustione tale da aumentarne considerevolmente l’efficienza, il cilindro così è riempito a livello ottimale. Gli alberi a camme sono regolabili, così come lo scarico è dotato d una valvola a sollevamento variabile che si regola a seconda dell’apertura del gas. Il collettore di scarico ora è integrato nella testata, al fine di ridurne volumi e peso. Pistoni in lega di alluminio e sistema Start&Stop completano un quadro tecnico di alto livello.

Prestazioni pure
La nuova Seat Leon Cupra 290, forte di una potenza massima di 290 cavalli e di una coppia massima di 350 Nm disponibile tra i 1.700 ed i 5.800 giri al minuto, accelera, con partenza da fermo, da 0 a 100 km/h in soli 5,7 secondi fermando la sua furiosa corsa a 250 km/h, velocità massima limitata elettronicamente .

Assetto adattivo DCC
La nuova Leon Cupra 290 è la prima ad adottare la regolazione adattiva dell’assetto DCC, una tecnologia progettata espressamente per la Cupra e diventata ora molto più sensibile e reattiva, in grado di adattare nel giro di pochi millisecondi, le caratteristiche degli ammortizzatori alle condizioni dell’asfalto e di guida del pilota.
Nota positiva per il pilota, perché grazie alla presenza del Drive Profile Cupra, potrà sceglere la risposta dello sterzo, sospensioni ed acceleratore secondo le sue esigenze di sportività .

Differenziale autobloccante anteriore
E’ una novità assoluta della Seat Leon Cupra 290, la presenta del differenziale autobloccante anteriore, un sistema che grazie alla presenza di un pacchetto multidisco a controllo elettronico, riesce a trasferire, in casi estremi, fino al 100 % della trazione ad una singola ruota!
Lavora in abbinamento ai dispositivi ESC ed EDS, al fine di garantire sicurezza e fluidità durante la percorrenza in curva.

Una dotazione completa
La nuova Seat Leon Cupra 290 vanta di serie fari full-Led ( 5.300 Kelvin ), sedili sportivi in Alcantara, volante Cupra, Media System Plus ( schermo tattile da 6,5 pollici ) cerchi da 19 pollici brandizzati Cupra 290, regolazione adottiva dell’assetto DCC, differenziale autobloccante anteriore, impianti frenante ad alte prestazioni con pinze freno rosse.

ReporTMotori TV

Newsletter