Menu

MV Agusta Brutale 800 RR

MV Agusta Brutale 800 RRE’ una delle più belle naked di tutti i tempi e nonostante ciò continua a rinnovarsi per non perdere la bellezza e lo smalto di un tempo: la MV Agusta Brutale 800 RR rappresenta la massima espressione di una nuda da riferimento.

Elegante, sportiva, da qualsiasi angolazione la si guardi impossibile non restare ammaliato dalle sue perfette proporzioni, la MV Agusta Brutale 800 RR in questa versione super vitaminizzata trasmette una grinta pazzesca, complice grafiche e particolari in grado di accendere anche l’anima del motociclista oramai spento.

Motore nero, telaio nero, e quelle teste dei cilindri rosse: il fuoco della nuova MV Agusta Brutale 800 RR è nel propulsore, un potente tre cilindri, da 800 centimetri cubici, che su questa versione eroga la bellezza di 140 cv!

Quattro valvole per cilindro, iniettori doppi per ogni cilindro, un airbox totalmente nuovo che ha richiesto la modifica del serbatoio e una nuova iniziazione elettronica che grazie alla centralina di controllo motore Eldor EM2.0 garantisce una miscela perfetta!

Il corpo farfallato è un Mikuni Full Ride By Wire con diametro delle farfalle da 50.0 mm, la capienza del serbatoio resta immutata ( 16,6 litri di carburante ) e la bandata degli iniettori ora è in posizione rialzata.

140 CV di potenza massima a 13.100 giri al minuto ed una coppia massima di 86 Nm a 10.100 giri al minuto, numeri questi da rivoluzione per la MV Agusta Brutale 800 RR.

Il telaio è composto da tubi in acciaio ALS saldati in modo da garantire una eccellente resistenza torsionale, completato da due piastre in lega di alluminio cui è incernierato il fulcro del monobraccio, anche ‘esso in lega di alluminio.

Completa un quadro pressoché perfetto, l’impianto ABS che si avvale di una coppia di dischi da 320 mm all’anteriore accoppiati a pinze Brembo a 4 pistoncini con attacco radiale, mentre al posteriore troviamo un disco da 220 mm con pinza Brembo a due pistoncini.

ReporTMotori TV

Newsletter