Menu

Nuova Ssangyong Korando

Un classico Ssangyong,il nome infatti è entrato nel libro dei Guiness dei primato coreano come veicolo tra i più longevi del Paese. Giunta alla quarta generazione, Korando è pronta a fare ingresso in uno dei settori più vivaci e competitivi del mercato automobilistico europeo con l’intento di sedurlo e soddisfarlo grazie alle nuove linee di un Suv elegante e moderno, sapientemente tracciate da Giorgetto Giugiaro sulla prima monoscocca della casa dei Draghi Gemelli.

Motore
Fontamentale il contributo apportato dall’efficienza del nuovo motore turbodiesel dotato di filtro antiparticolato e conforme alle normative Euro5, che rappresenta il grande cuore di Korando e le conferisce una potenza massima di 175cv con un picco di coppia pari a ben 360 Nm disponibile in abbinamento alla trasmissione a sei rapporti manuale o automatico a due e a quattro ruote motrici.
L’erogazione ottimale della coppia massima è disponibile in un range basso ma ampio fra i 2000 e i 3000 giri/min, rendendo possibile una ripresa particolarmente agile a partire da velocità basse, grazie anche al sistema di sovralimentazione che si avvale di un turbocompressore a geometria variabile a controllo elettronico.

Sicurezza
Come dotazione standard Korando include sei airbag: due frontali sono destinati al guidatore e al passeggero, mentre gli altri quattro, laterali e a tendina, si aprono in caso di impatto laterale. Molti i dispositivi di sicurezza attivi e passivi, tra cui spiccano anche gli appoggiatesta attivi sia per il guidatore che per il passeggero: in caso di collisione posteriore il sensore capta un segnale elettrico e aziona immediatamente il poggiatesta anteriore per proteggere la testa e ridurre qualsiasi potenziale rischio di danno al collo.
Il sistema ABS/ESP di nuovo sviluppo mette a confronto gli input che il guidatore invia allo sterzo, al pedale e ai freni con le condizioni di marcia del veicolo e controlla il motore, la trasmissione e il sistema frenante per garantire il massimo livello di sicurezza possibile in ogni situazione.
Il sistema ESP di Korando abbinato al sistema frenante HBA consente di applicare la massima forza frenante in caso di emergenza, riducendo le distanze di arresto anche quando il guidatore non è in grado di premere a fondo il pedale del freno La potrezione antiribaltamento attiva offre un ulteriore assistenza al guidatore prevenendo l’instabilità durante repentini cambi di direzione.

ReporTMotori TV

Newsletter