Menu

Maybach al Paris Motor Show 2010

Al Salone dell’Automobile di Parigi 2010, Maybach presenta il facelift delle sue berline di lusso high-end che offrono oggi nuove possibilità di equipaggiamento e personalizzazione. Una nuova ed elegante calandra cromata sottolinea l’esclusività di queste leggendarie limousine. Altri nuovi dettagli sono, ad esempio, il cofano motore con profilo avvolgente, il rivestimento del paraurti anteriore con luci diurne a LED integrate, i raffinati gruppi ottici posteriori di colore rosso scuro, la nuova ed esclusiva vernice ed i cerchi ancora più raffinati. Inoltre, in futuro chi acquisterà una Maybach 57 o 57 S potrà ordinare anche il sedile posteriore con posizione di relax dei modelli Maybach 62. Altre novità tra gli equipaggiamenti a richiesta sono rappresentate, tra le altre, dai bordini dei sedili intessuti a mano o impreziositi con SWAROVSKI® ELEMENTS, da un raffinato vaporizzatore di profumo per ambienti e da un router WLAN per l’accesso ad Internet senza fili. Nei modelli con chauffeur Maybach 62 e 62 S dotati di paratia divisoria è possibile, a richiesta, installare uno schermo cinematografico da 19″ e una telecamera panoramica per i passeggeri posteriori. Infine, nonostante la potenza del motore a dodici cilindri sia stata incrementata a 463 kW (630 CV), le emissioni nocive di tutti i modelli sono oggi ancora minori. 
Le berline Maybach si presentano al pubblico con un’immagine ancora più decisa, raffinata e carismatica. La loro esclusività è sottolineata soprattutto dalla nuova ed imponente calandra cromata, disponibile in due varianti: sui modelli Maybach 57 e 62 è dotata di 20 sottili listelli longitudinali, mentre nelle versioni Maybach 57 S e 62 S si caratterizza per dodici massicce doppie lamelle con un listello verticale che esprimono tutta la potenza della vettura. Entrambe le varianti, con forma affusolata a freccia, risultano più alte eperpendicolari rispetto al passato.
I designer hanno conferito al nuovo cofano motore una nuova forma con profili elaborati ed avvolgenti che donano all’insieme una linea affusolata. Un nuovo rivestimento del paraurti a sviluppo orizzontale fa apparire le berline Maybach ancora più ampie. Nelle prese d’aria esterne sono integrate le luci di marcia diurne a LED, incassate in una modanatura cromata. 
I nuovi retrovisori esterni, dalla forma aerodinamica ottimizzata per ridurre al minimo la rumorosità durante la marcia, si armonizzano perfettamente con l’incisivo frontale. L’ampia superficie degli specchietti garantisce una maggiore visibilità. La parte posteriore della vettura si distingue per i gruppi ottici di colore rosso scuro e per l’impugnatura del cofano bagagliaio con applicazioni cromate. A sottolineare ulteriormente quest’immagine decisa e raffinata contribuiscono i nuovi cerchi in lega da 19″ a 21 razze, in argento titanio torniti con finitura a specchio per i modelli Maybach 57 e 62. In futuro, i modelli Maybach 57 S e 62 S saranno equipaggiati di serie con i nuovi cerchi da 20″ a 12 razze in raffinato argento Sterling. Inoltre, tutti i modelli sono disponibili con la nuova vernice blu Bahamas.

ReporTMotori TV

Newsletter