Menu

Pirelli personalizza anche il WSBK con le bandiere delle nazioni sui bordi dei pneumatici da Superpole

pirelli_diabloI pneumatici DIABLO SUPERBIKE, utilizzati per battere i record del tempo sul giro nella Superpole su circuiti di livello mondiale, avranno un’etichetta raffigurante la bandiera di ogni nazione che ospita la gara del Campionato Mondiale Superbike. Quest’iniziativa viene presentata in occasione della Superbike di Misano; le etichette personalizzate richiamano la bandiera blu e bianca della Repubblica di San Marino e riportano la scritta SUPERPOLE, identificando così le gomme dei 20 partecipanti alla qualifica finale. Due strisce bianche sono invece stampate sulla spalla degli pneumatici che saranno visibili appena montati e si cancellerano dopo il primo giro, mentre le etichette rimarranno visibili per l’identificazione da parte dei canali TV e degli spettatori.
Giorgio Barbier, Direttore Racing Pirelli Moto ha dichiarato: Pirelli, in ogni tappa del Mondiale Superbike, è orgogliosa di mostrare la bandiera del paese ospitante sulle etichette con design particolare che sono create ed utilizzate nelle succesive sessioni di qualifica Superpole. I fan della Superbike possono stare certi che offriamo le stesse tecnologie sviluppate in WSBK nella gamma stradale, ma in questo caso abbiamo il piacere di trasferire lo stile che nasce dalla gamma stradale di Pirelli Moto al campionato WSBK.”

ReporTMotori TV

Newsletter