in

Ducati Althea ha scelto Newfren per le frizioni di Checa e Byrne

Tempo di lettura: < 1 minuto

AltheaRacingTeam_Newfren-2Il Team Ducati Althea ha deciso di utilizzare dopo gli eccellenti riscontri di durata e performance dei test di Portimao i dischi frizione realizzati dalla italiana Newfren.
Le Ducati 1198 utilizzano come tutte le Ducati supersportive, la frizione a secco, caratteristica questa che permette una migliore trasmissione della coppia motrice rispetto alle tradizionali frizioni a bagno d’olio; tuttavia questo “sistema” di trasmissione non essendo raffreddato ad olio, genera una grande quantità di calore.
Per ovviare a questo problema, la Newfren ha fornito al Team Althea dei dischi frizione realizzati con materiale sinterizzato, prodotti collaudati da anni e già in uso su tutta la gamma Newfren per Ducati.
Il supporto del disco frizione è fatto di una lega di acciaio speciale al carbonio che rende il disco indeformabile anche sotto stress, evitando così che i dischi si imbarchino.

AltheaRacingTeam_Newfren

Marco Lasala
Ultimi post di Marco Lasala (vedi tutto)

Scritto da Marco Lasala

Credo di esser nato per comunicare la mia passione per i motori: i miei primi passi li ho mossi.. su di un kart!!! Mi sono laureato in Economia e Commercio (indirizzo Marketing), ma ho iniziato a fare il giornalista da quando avevo poco più di 20 anni, scrivendo per quotidiani nazionali e riviste estere. Oggi collaboro con diverse testate specializzate nell’universo automotive, provo auto e moto, descrivo le mie sensazioni di guida, cerco di emozionare i lettori. Sono un competitivo, amo salire sul gradino più alto del podio, sono convinto che il pericolo più grande sia frenare, piuttosto che affrontare una curva a gas aperto! Il mondo dei motori è in continua evoluzione, l’elettrificato macina chilometri, ma… nella mia mente la melodia di un V12 a 8.000 giri non svanirà mai!

Laser HotCam 2 per BMW R1200

Ten Kate affida a Sprintfilter la filtrazione dei suoi motori SBK e Supersport e STK