Tempo di facelift per la futura Audi A4 - ReportMotori.it
Menu

Tempo di facelift per la futura Audi A4

Audi A4 2020

Poche ma mirate modifiche, questo è quanto si verificherà sulla futura Audi A4 .

Un facelift quello della nuova Audi A4 che riguarderà soprattutto dotazione e frontale.

Nuovi cerchi in lega, nuovo paraurti anteriore, nuovi equipaggiamenti S-Line .

Non si tratta di un modello nuovo, ma di un restyling che riguarderà sia la berlina che la station wagon.

Un aggiornamento di metà ciclo che farà in modo da renderla nuovamente attualissima.

Due prototipi sono stati sorpresi in Svezia durante severissimi test invernali.

Viene aggiornata la calandra anteriore, ora nettamente più elegante, così come i fari, full LED.

Leggermente più muscolosi i parafanghi che rendono omaggio alla mitica Ur-Quattro .

Rispetto alla parte anteriore, gli aggiornamenti della parte posteriore sono meno evidenti, con la parte inferiore del paraurti che acquista un aspetto più aggressivo e terminali di scarico rettangolari.

Le luci posteriori sembrano essere immutate ma Audi probabilmente li adeguerà a quelli dei nuovi modelli.

All’interno si prevede un cambiamento maggiore.

Le principali modifiche riguarderanno il cruscotto, dotato di una inedita tecnologia, simile a quello della nuova A6 .

Immancabile l’arrivo di motorizzazioni ibride.

Le nuove Audi A4 arriveranno entro fine 2019 per poi debuttare nelle concessionarie italiane ad inizio 2020.

ReporTMotori TV

Newsletter