in

DeLorean Alpha 5: l’auto elettrica sportiva di Ritorno al futuro

Sarà costruita in Italia mentre il motore e trasmissione saranno assemblati in Inghilterra: la DeLorean Alpha 5 sarà un’auto sportiva elettrica.

Tempo di lettura: 2 minuti

DeLorean Alpha 5 sarà una vettura completamente elettrica che potrebbe arrivare sul mercato nel 2024.

La sportiva a zero emissioni ha un look avveniristico, è stata disegnata dalla Italdesign di Giorgetto Giugiaro, che già diede vita all’iconica DMC-12, la coupé utilizzata nel film “Ritorno al futuro”: la DeLorean Alpha 5 sarà rivoluzionaria.

Un’auto che potrebbe così portare allaribalta la Casa texana DeLorean Motor Company che è guidata  da Joost de Vries, responsabile sviluppo al cui attivo vanta precedenti esperienze nel mondo Tesla e Karma e quindi con consolidate conoscenze delle auto elettriche.

Le foto che sono state diffuse sono un preciso indizio che la sua presentazione ufficiale è vicina, il prossimo 21 agosto al Concorso di Eleganza di Pebble Beach.

L’unico elemento che accomuna l’Alpha 5 alla mitica DMC-12 sarà costituto dalle portiere ad ala di gabbiano, mentre tutto il resto è diverso. L’Alpha 5 avrà una linea nuova, ma soprattutto una aerodinamicità unica, perché pur sempre si sta parlando di una vettura dalle dimensioni imponenti, lunga 4,99 metri , larga 2,04 metri  e alta 1,37 metri.

Le prestazioni  saranno al pari delle  più veloci sportive endotermiche, con una batteria da 100 kWh, capace di assicurare una velocità massima, limitata elettronicamente, di 250 km/h, con una  accelerazione da 0 a 100  km/h in appena 3,4 secondi, con una autonomia fino a 480 km

Alpha 5 sarà costruita in Italia

Il gruppo motopropulsore, così come la batteria saranno assemblati nel Regno Unito. 

Sarà difficile seguire le orme di un’antenata che è entrata di diritto nel cuore degli appassionati, la DMC-12 al di la del suo ruolo da “protagonista” nel film “Ritorno al futuro” era oggettivamente avanti con gli anni, un’auto futuristica, un concentrato di novità, dall’apertura alare delle portiere fino alla completa opacità della carrozzeria, realizzata con un mix di alluminio e materiali compositi.

Una sfida molto interessante, occorrerà solo capire il posizionamento sul mercato della futura Alpha 5.

 

Leonardo Lasala
Ultimi post di Leonardo Lasala (vedi tutto)

Scritto da Leonardo Lasala

Giornalista pubblicista esperto in materia economica e finanziaria.
Docente in materia imprenditoriale in prestigiose scuole di management, si occupa per ReportMotori di tutto quanto è legato alle segmento elettrificate ed alle nuove tecnologie.

Nuova BMW X1

Nuova BMW X1: motorizzazioni ibride e ADAS di livello 2

Lexus RX

Lexus RX: il nuovo SUV premium ibrido