in ,

Mercedes-Benz Italia e Centri di Guida Sicura Aci: una partnership biennale all’insegna della sicurezza

Mercedes-Benz Italia promuove la massima sicurezza su strada, al volante sei suoi tecnologici modelli.

Tempo di lettura: 2 minuti

Mercedes-Benz Italia insieme a Centri di Guida Sicura Aci di Roma (Vallelunga) e Milano (Lainate) per una partnership biennale all’insegna di sicurezza e sostenibilità.

L’accordo nasce proprio da questa condivisione di valori e garantirà una piattaforma polivalente per lo sviluppo di attività in questi campi: Mercedes-Benz Italia promuove la massima sicurezza su strada, al volante sei suoi tecnologici modelli.

Mercedes-Benz Italia e Centri di Guida Sicura Aci

Radek Jelinek, Presidente e CEO di Mercedes-Benz Italia ha dichiarato:

L’accordo con i Centri di Guida Sicura Aci è molto più che una semplice partnership. È un segnale importante della necessità di fare sistema e creare valore per un settore così importante come quello dell’automotive nel nostro Paese. Allo stesso tempo, rappresenta per noi l’opportunità di poter contare sul supporto e la logistica di strutture di eccellenza, con due hub distribuiti in maniera strategica sul territorio. Tutto questo ci consentirà di mettere in campo numerose attività, con un partner affidabile e di grande valore al nostro fianco

Carlo Alessi, Presidente di ACI Vallelunga S.p.A ha dichiarato:

L’ incremento tecnologico sui veicoli ha contribuito notevolmente alla sicurezza mentre il fattore umano continua ad essere l’anello debole. Per incentivare la sicurezza si può dotare il primo di sistemi di sicurezza attiva, ma è altrettanto necessario che l’uomo sappia gestirli dotandosi delle abilità necessarie per reagire nel modo giusto di fronte agli imprevisti. Avere Mercedes al nostro fianco non è soltanto motivo di orgoglio e prestigio ma è di più, è avere accanto un partner d’eccellenza che da sempre ha creduto alla sicurezza facendo dialogare uomo e veicolo per ottimizzare le potenzialità di entrambi.

Una tecnologia sempre più avanzata a bordo dei nuovi modelli della casa della Stella a tre punte, una innovazione che grazie ai sistemi di assistenza alla guida, gli ADAS, mette al primo piano la massima sicurezza.

Ma l’intervento umano è ancora fondamentale per evitare incidenti e collisioni, saper effettuare delle manovre di emergenza in condizioni di potenziale pericolo è fondamentale e si rivela complementare alla sicurezza attiva.

Mercedes-Benz Italia promuove la sicurezza

Sessioni al volante di modelli ibridi ed elettrici, dalla Mercedes EQC 400 alla EQA fino alla GLC Coupé, presso i centri di Guida Sicura ACI di Vallelunga e Lainate, grazie all’esperienza di team qualificati di istruttori di guida, sarà possibile affinare le proprie abilità alla guida, proprio al fine di capire e poter sfruttare al meglio la tecnologia ADAS presente sulle vetture tedesche.

 

Stefania Ferrara

Scritto da Stefania Ferrara

Amante della comunicazione, del buon cibo e naturalmente dei motori!
Dottoressa con lode in Scienze della Comunicazione e in Informazione, Editoria e Giornalismo, ho iniziato ad appena 18 anni a fare la giornalista collaborando, tuttora, con diverse testate importanti, tra quotidiani, siti, tv e agenzia di stampa.
Mi occupo di vari settori, ma soprattutto di automotive, cercando di trasmettere e di condividere con i lettori tutte le sensazioni di guida, le impressioni e le conoscenze necessarie per un’informazione a tutto gas!

Lamborghini Aventador S Jota

Lamborghini Aventador S Jota: l’ultima con il V12 aspirato?

Ford Puma ST Special Edition

Ford Puma ST Special Edition: un progetto social