in

BMW Serie 8 2022 – Prime foto spia

BMW Serie 8 2022 sarà una coupé dall’aria e look futuristico con motorizzazioni ibride e plug-in hybrid

Tempo di lettura: 2 minuti

BMW Serie 8 2022 sarà una coupé dall’aria e look futuristico.

Se la versione originaria ha debuttato nel 2019, a poca distanza dalla sua comparsa sul mercato, sono già in strada prototipi impegnati nei consueti test che fanno pensare all’introduzione di un nuovo modello: la BMW Serie 8 2022

Si, è vero, il modello attualmente sul mercato non è poi così datato, ma lo scarso appeal con cui è stato accolto hanno spinto la Casa di Monaco di Baviera a pensare a piccole modifiche.

Negli ultimi tempi, per tutti i modelli della Casa tedesca, ha fatto scalpore la dimensione del doppio rene nel frontale ed in una recente dichiarazione i vertici della casa automobilistica hanno affermato che non tutti i modelli avrebbero avuto un aggiornamento così importante e marcato.

BMW Serie 8 2022

E tale affermazione trova riscontro nel prototipo che è stato sorpreso, camuffato parzialmente nel frontale e nella parte posteriore.

La nuova BMW Serie 8 2022 non avrà il maxi doppio rene della nuova M4?

Nonostante la camuffatura, si intuisce che la griglia anteriore conserva all’incirca le stesse dimensioni e la stessa forma del modello attualmente sul mercato, pur se la parte nascosta porta a pensare che delle modifiche al frontale bisogna aspettarsele.

Anche nella parte posteriore la pur lieve camuffatura porta ad immaginare che potrebbero esserci degli interventi sul paraurti e sulla grafica dei gruppi ottici.

Le foto “rubate” del prototipo non danno alcun riscontro degli interni dove potrebbero esserci delle lievi modifiche.

Motorizzazioni ibride sulla futura BMW Serie 8 2022?

E lievi modifiche, seppur non sostanziali, poiché la vettura è a metà ciclo della sua vita, sono possibili anche per il propulsore perché i vertici della BMW hanno manifestato la volontà di semplificare la gamma e concentrarsi sullo sviluppo dei motori elettrificati.

E chissà se tale affermazione potrà avere riflessi sul modello top di gamma, oggi spinto da propulsori a benzina 3.0 con 340 CV , e 4.4 da 530 CV e dal diesel mild hybrid 3.0 da 340 CV.

Marco Lasala

Scritto da Marco Lasala

Credo di esser nato per comunicare la mia passione per i motori: i miei primi passi li ho mossi.. su di un kart!!! Mi sono laureato in Economia e Commercio (indirizzo Marketing), ma ho iniziato a fare il giornalista da quando avevo poco più di 20 anni, scrivendo per quotidiani nazionali e riviste estere. Oggi collaboro con diverse testate specializzate nell’universo automotive, provo auto e moto, descrivo le mie sensazioni di guida, cerco di emozionare i lettori. Sono un competitivo, amo salire sul gradino più alto del podio, sono convinto che il pericolo più grande sia frenare, piuttosto che affrontare una curva a gas aperto! Il mondo dei motori è in continua evoluzione, l’elettrificato macina chilometri, ma… nella mia mente la melodia di un V12 a 8.000 giri non svanirà mai!

Nuova Mini Camden Edition

Nuova Mini Camden Edition – Look trendy

Toyota Aygo 2022

Toyota Aygo 2022 – Annunciato l’arrivo del nuovo modello