in ,

BMW M5 CS – La più potente nella storia di BMW M

Motore B8 biturbo da 635 cavalli, velocità massima di 305 km/h

Tempo di lettura: 2 minuti

BMW M5 CS rappresenta la massima sportività su strada secondo il marchio tedesco

Sarà offerta in edizione speciale a tiratura limitata questa splendida berlina quattro posti che offre prestazioni senza eguali: la BMW M5 CS è un’auto stradale di chiara derivazione racing

Il suo potentissimo motore V8 da 635 cavalli la rende di fatto, la BMW M più potente nella storia!

BMW M5 CS

Tanti i suoi plus tecnici e tecnologici a cominciare dal cambio M Steptronic a otto velocità con Drivelogic, per passare al sistema a trazione integrale M xDrive, che offre persino una modalità 2WD (sola trazione posteriore).

La BMW M5 CS pesa circa 70 chilogrammi in meno rispetto alla sorella M5 Competition

Nuovi gli ammortizzatori, riadattato il telaio in virtù del minor peso, nuovi gli pneumatici Pirelli Z Zero Corsa da 275/35 all’anteriore e 285/35 al posteriore su cerchi da 20 pollici.

Brucia i 100 km/h con partenza da fermo in soli 3 secondi, i 200 km/h in 10,4 secondi per una velocità massima, limitata elettronicamente, di 305 km/h. 

Tantissime le novità tecniche presenti a bordo di questa incredibile berlina, a cominciare dai sedili M Carbon con guscio in carbonio, per passare ai loghi M5 illuminati sui poggiatesta che riportano il profilo del leggendario circuito del Nurburgring. 

Bello il volante in Alcantara con palette del cambio in fibra di carbonio, la pelle Merino nera ricopre ogni centimetro del suo abitacolo e presenta doppie cuciture rosse.

Novità anche per l’esterno, con la griglia doppio rene Gold Bronze, tonalità ripresa anche dai cerchi forgiati da 20 pollici con design a raggi Y (anteriore: 9,5 J x 20, posteriore: 10,5 J x 20).

I gruppi ottici presentano la tecnologia BMW Laser e si illuminano di giallo, come le auto da corsa GT di successo.

Cofano motore, splitter anteriore, calotte specchi retrovisori esterni, spoiler posteriore, estrattore aria, copertura vano motore e silenziatore di aspirazione sono tutti realizzati in plastica rinforzata con fibra di carbonio, alcuni riportano la trama a vista. 

Di serie sono presenti i dischi freno in caroceramica con pinze freno M verniciate in rosso (oro optional) ed i quattro terminali di scarico in acciaio inossidabile.

La BMW M5 CS sarà disponibile sul mercato a partire dalla primavera 2021, ad un prezzo di 204.900 euro.

Oltre alla vernice Brands Hatch Grey metallizzato, sono disponibili anche le esclusive colorazioni opache BMW Individual Frozen Brands Hatch Grey metallizzato e Frozen Deep Green metallizzato. 

Marco Lasala

Scritto da Marco Lasala

Credo di esser nato per comunicare la mia passione per i motori: i miei primi passi li ho mossi.. su di un kart!!! Mi sono laureato in Economia e Commercio (indirizzo Marketing), ma ho iniziato a fare il giornalista da quando avevo poco più di 20 anni, scrivendo per quotidiani nazionali e riviste estere. Oggi collaboro con diverse testate specializzate nell’universo automotive, provo auto e moto, descrivo le mie sensazioni di guida, cerco di emozionare i lettori. Sono un competitivo, amo salire sul gradino più alto del podio, sono convinto che il pericolo più grande sia frenare, piuttosto che affrontare una curva a gas aperto! Il mondo dei motori è in continua evoluzione, l’elettrificato macina chilometri, ma… nella mia mente la melodia di un V12 a 8.000 giri non svanirà mai!

Ferrari F12 N-Largo S

Ferrari F12 N-Largo S – La melodia del V12

Gamma MINI 2021

Nuova MINI 3 porte, MINI 5 porte, MINI Cabrio