Menu

Ford Bronco il SUV che promette originalità!

Ford Bronco arriva alla sua sesta generazione!

Sarà caratteristico per il suo stile squadrato, per un’elevata altezza da terra, per la ruota di scorta esterna ed i  passaruota di generose dimensioni, Ford Bronco promette originalità!

Nuovo Ford Bronco

Sarà proposto in tre versioni : la versione a due porte, la versione a quattro porte e la versione Sport che si è avvalsa nella fase di produzione di una piattaforma sviluppata ad hoc .

Ford Bronco sarà spinto da motorizzazioni EcoBoost

Dettagli tecnici non ne sono stati forniti ma prevedibilmente  il nuovo Bronco, nella versione d’attacco, adotterà il 2.3 litri EcoBoost da 270 CV con una coppia di 420 Nm, a cui si affiancherà un nuovo V6 EcoBoost da 2.7 litri con 325 CV ed oltre 540 Nm di coppia.

Non è da escludere che, se Ford deciderà di commercializzare la vettura in Europa, possa esserci una motorizzazione a gasolio,  come il 2.0 EcoBlue da 238 CV ed una coppia di 450 Nm.

In un momento successivo, potrebbe essere proposta una variante “Raptor”, caratterizzata da un propulsore più potente.

La versione a due porte , dotata di tetto e porte rimovibile, entrerà in diretta competizione con la Jeep Wrangler; nella parte anteriore della vettura è presente la scritta “Bronco” con i fari tondi che ci fanno tornare in mente il modello di tanti anni fa.

Look da off-road per il nuovo Ford Bronco

Le foto che circolano in rete ci mostrano in anticipo il look interno del nuovo fuoristrada:  un ampio cruscotto sviluppato in altezza, con la scritta “Bronco” di fronte al passeggero, con diversi  elementi a sviluppo verticale.

Al centro del cruscotto ci sarà  un grande display, probabilmente da 12 pollici, per l’infotainment.

Sotto lo schermo, troviamo altri comandi, mentre più indietro la leva del cambio con design squadrato, ed  un grande selettore rotativo per impostare la modalità di guida.

A destra troviamo due vani portabicchieri e, più in là,  una  maniglia di sostegno per il passeggero.

Il nuovo Ford Bronco, arriverà sul mercato americano, nei primi mesi del 2021.

Giuseppe Lasala

ReporTMotori TV

Newsletter