Menu

Nissan Ariya il Crossover elettrico dagli avanzati sistemi…

Nissan Ariya sarà presentato ufficialmente il 15 Luglio 2020.

A distanza di un paio di settimane dal suo debutto ufficiale, dall’anteprima di un crossover totalmente elettrico, riusciamo a svelarvi qualche altra indiscrezione in merito al nuovo Nissan Ariya .

Nissan Ariya

Avrà il compito di tenere testa alla Tesla Model Y un guanto di sfida assolutamente non facile, anzi, vista anche l’enorme esperienza maturata nel campo dell’elettrico, dall’azienda americana.

Nissan Ariya verrà inizialmente lanciato in Giappone…

Sarà commercializzato, almeno nella prima fase di vendita, in Giappone per poi arrivare qualche settimana dopo in Cina, Stati Uniti ed Europa.

Non è ancora ufficiale ma sembra che la Ariya sarà prodotta nello stabilimento Tochigi in Giappone, sito produttivo che sarà per l’occasione, totalmente convertito all’elettrico.

Per un crossover di ultima generazione e realizzato per emettere “zero emissioni”, tanta la sarà la tecnologia di bordo e i sistemi di assistenza alla guida.

Il ProPilot giungerà così alla sua seconda generazione, intervenendo su sterzo, frenata ed accelerazione, il tutto richiedendo sempre la massima attenzione del pilota.

Questo dispositivo sarà presente su 20 modelli in altrettanti mercati, l’obiettivo per Nissan e di arrivare alla totalità della gamma entro il 2024.

Sempre entro il 2024, il marchio automobilistico giapponese lancerà otto nuovi veicoli elettrici e 12 modelli totalmente inediti.

Makoto Uchida CEO Nissan:
“Il clou della nuova Ariya è la fusione tra l’elettrificazione e le tecnologie avanzate di assistenza alla guida, queste ultime saranno la base per i futuri sistemi di guida autonoma, totalmente automatizzati.
Prevediamo che la nuova Ariya avrà un ruolo chiave per traghettare il marchio Nissan verso una nuova era”.

In una delicata fase economica per il brand giapponese, il lancio di questi modelli rappresenta un momento chiave non solo per diffondere la cultura verso un nuovo modo di pensare e progettare le autovetture, ma anche una dimostrazione di quanta tecnologia sia racchiusa in ogni progetto nuovo.

Marco Lasala
marco.lasala@reportmotori.it

 

Marco Lasala

ReporTMotori TV

Newsletter