Menu

Fiat Tipo Concept by Maserati: look da Ghibli!

Fiat Tipo by Maserati è un concept che gira in rete…

Svanite le speranze che la Abarth possa  realizzare una variante sportiva, la Fiat Tipo concept By Maserati è apparsa sul canale Youtube di Rons Rides.

Fiat Tipo Concept by Maserati

Naturalmente  il concept non ha l’ufficialità della Casa di Torino, ma vuol essere solo una esercitazione di stile che sarà difficile possa tramutarsi in realtà.

Fiat Tipo Concept by Maserati prende molti particolari dalla Ghibli…

Grande mascherina centrale con lo stemma del Tridente, così come i fari ci rimandano alla grande sportiva italiana.

I cerchi  restano quelli della Tipo Sport, da 18 pollici ma sono impreziositi dal logo Maserati.

Ed ancora di chiara ispirazione del Tridente , le tre piccole prese d’aria sulle ruote anteriori.

Anche nella parte posteriore chiari richiami alla Maserati Ghibli sono i quattro terminali di scarico, due per ogni lato, inglobati nell’ampio estrattore.

Alla sommità del lunotto lo spoiler, di dimensioni contenute che incorpora la luce di stop e le minigonne  nelle fiancate lineari e senza fronzoli.

Sul montante posteriore è stato collocato il badge con  il logo della Casa del Tridente.

Ma  la curiosità, trattandosi alla fin fine di un’auto targata Maserati, su quale potrebbe essere il propulsore, è tanta.

Mild hybrid da 300 cv per la Fiat Tipo Concept by Maserati

Senz’altro il cofano dovrebbe ospitare tanti  cavalli, e, viste le dimensioni della vettura, l’ideale potrebbe essere un 2.0 litri turbo a quattro cilindri con tecnologia mild hybrid a 48 V con una potenza da 330 CV, propulsore che dovrebbe in effetti debuttare sul restyling della Ghibli che il prossimo mese di luglio sarà al debutto.

Di certo, questa potrebbe essere una vera sportiva per la Fiat con prestazioni notevoli perché il propulsore pensato per la vettura potrebbe tranquillamente avere una velocità di oltre 250 km/h con una capacità di accelerazione da 0 a 100 km/h in circa 4, 5 secondi.

E, senza dubbio,  potrebbe essere una Fiat tra le più potenti realizzate dalla Casa di Torino e considerando il connubio con la Casa di Sant’Agata Bolognese, potrebbe far impazzire da subito i collezionisti.

Il nostro è solo un sogno, ma con un’auto con il logo del Tridente, e non solo, sognare non costa nulla.

Giuseppe Lasala
redazione@reportmotori.it 

Giuseppe Lasala

ReporTMotori TV

Newsletter