Menu

Land Rover Discovery : la Sport come musa ispiratrice!

Land Rover Discovery gira camuffato…

Era il 2017 quando il Land Rover Discovery si presentò al pubblico, mostrando l’evoluzione della sua terza generazione…

Land Rover Discovery

Da quel momento in poi i cambiamenti e le mutazioni in casa Land sono stati notevoli e numerosi.

Oggi il discorso si ripete, perché sulla falsariga del modello Sport, anche la versione normale, potrebbe cambiare.

Così la Discovery penderà in prestito dalla sorella Sport, i gruppi ottici, anteriori e posteriori e sicuramente il terzo montante posteriore.

Una Land Rover Discovery Sport come musa ispiratrice.

Ad osservarlo bene, sembra realmente la Sport ma tanti sono i particolari che lasciano presagire che ci sarà un qualcosa di nuovo in gamma Land.

Nuovi gruppi ottici, nuova tecnologia per la Land Rover Discovery

I fari con tecnologia DRL attuali, cederanno il posto ai full LED con una doppia striscia luminosa che ne caratterizzerà non solo il frontale ma anche il retro.

Nuovo anche la zona destinata ad accogliere la targa, così come nuovo sarà il terzo montante posteriore, elemento questo che contribuisce a dare un notevole sbalzo al voluminoso corpo macchina.

Anche nell’abitacolo ci saranno tantissime novità a cominciare da una strumentazione full digital, con doppio schermo da altissima risoluzione, in pratica quanto già visto su Range Rover Velar e la nuovissima e moderna Evoque.

Per la gamma motori, i potenti propulsori della famiglia Ingenium sono ancora oggi validissimi, la tecnologia ibrida di cui sono dotati rappresenta il fiore all’occhiello del brand inglese.

Probabile l’inserimento in gamma, di una alimentazione o variante elettrica rappresentata da una Plug-In Hybrid o Full Electric.

Quando arriverà la nuova Land Rover Discovery?

La pandemia, ancora in corso, ha cambiato i piani di molte aziende, ne deriva che per avere concretamente un piano lancio sicuro, bisognerà attendere ancora qualche settimana per capire come gli altri marchi si comporteranno.

Di sicuro il 2021 sarà un anno bello intenso per novità e debutti.

Leonardo Lasala

ReporTMotori TV

Newsletter