Menu

Peugeot 208 CC render: il leoncino si scopre!

Peugeot 208 CC è un progetto digitale!

Si scopre, diventando una anticonformista coupé / cabriolet, la Peugeot 208 CC rende omaggio alla sua storica antenata. 

Peugeot 208 CC Render

Di fatto la 206 coupé cabriolet era originale, compatta ed anche sportiva, proposta con una duplice motorizzazione, un quattro cilindri da 1,6 litri e da 2 litri, quest’ultima variante era perfetta per divertirsi. 

Oggi la Peugeot 208 CC potrebbe essere una valida alternativa e tracciare anche la strada per futuri modelli del gruppo PSA ed a breve anche FCA. 

Bello il rendering realizzato dal Designers Marino, due gobbe posteriori lasciano spazio ad una linea decisamente accattivante, un retro che per quanto alto e grosso sembra uscito da un film del futuro. 

Sarà che amiamo l’originalità, sarà che a primo impatto questa realizzazione la troviamo più che convincente, ma l’idea di una sportiva, frizzante, compatta ed open air è allettante!

Rispetto alle sorelle a 3 e 5 porte, l’altezza da terra è sensibilmente minore, possiamo ipotizzare come scelta perfetta, una motorizzazione da 1,5 litri ibrida, con una potenza di circa 130/140 cavalli, dose sufficiente visto anche il peso contenuto della francesina, ad assicurarle prestazioni interessanti 

Minigonne laterali, splitter anteriore maggiorato, roll bar posteriore che in caso di capote chiusa, lascia spazio ad una linea sensuale quanto possente, una proposta questa che potrebbe lanciare non pochi spunti in casa PSA. 

Marco Lasala

ReporTMotori TV

Newsletter