Menu

Chevrolet Corvette C8 Stingray Convertible 2020

Chevrolet Corvette C8 Stingray Convertible che cabrio!

Dopo la presentazione della versione coupé ecco puntuale arrivare la Chevrolet Corvette C8 Stingray Convertible.

Si tratta di una scoperta, in puro stile americano, dotata di motore centrale e hard top rimovibile .

Chevrolet Corvette C8 Stingray Convertible 2020

Brian Sweeney, vice presidente degli Stati Uniti di Chevrolet:
“Abbiamo messo in guardia il mondo quando abbiamo introdotto la prima Chevrolet Corvette a motore centrale qualche mese fa, e ora stiamo alzando il livello con la prima deccapottabile mai.
La versione scoperta avrà un prezzo di soli $ 7.500 in più rispetto alla coupé Stingray.”

Una scoperta pura, realizzata con lo scopo di regalare il massimo piacere di guida al suo pilota, grazie all’utilizzo di materiali compositi ed ultra leggeri.

Il team Chevrolet ha progettato l’hardtop ripiegabile in maniera tale da renderlo non solo totalmente invisibile una volta “aperto” ma anche per realizzare una Spider velocissima al pari della sorella coupé.

La presenza del tetto rigido aumenta il comfort di bordo così come la sicurezza rispetto ad analogo modelli dotati di capote in tela.

Josh Holder, responsabile tecnico del programma Corvette
“Il nostro obiettivo fin dall’inizio era quello di garantire che i clienti non dovessero sacrificare alcuna funzionalità, prestazione o comfort nella scelta del convertibile hardtop.
Siamo riusciti a mantenere lo stesso design della coupé, nonché le eccezionali prestazioni e comfort”.

Come la coupé Stingray, la cabriolet è equipaggiata con il motore V8 LT2 Small Block da 6,2 litri di nuova generazione.

L’unico V8 aspirato del segmento.

Eroga una potenza massima di 495 cavalli (369 kW) e 470 lb-piedi (637 Nm) di coppia!

Novità anche per la trasmissione, debutta il primo cambio doppia frizione a otto velocità firmato Chevrolet.

 

ReporTMotori TV

Newsletter