Menu

Ibrida, connessa ed assistita: nuova Renault Captur

nuova renault captur

Un B-SUV dall’aria intraprendente, un’auto che ancora una volta, dopo un successo incredibile si rinnova: è la nuova Renault Captur . 

Una seconda generazione di Renault Captur che si basa sulla piattaforma modulare frutto dell’alleanza .

Nuova connettività grazie al sistema Renault Easy Connect, nuovi dispositivi di assistenza alla guida di secondo livello, nuova elettrificazione grazie alla rinnovata tecnologia ibrida E-TECH Plug-in.

Laurens van den Acker, Direttore del Design Industriale del Gruppo Renault
«Con Nuovo Captur, abbiamo mantenuto il meglio del modello precedente e ci siamo spinti ancora una volta oltre. Abbiamo rivoluzionato gli interni, trasformato profondamente l’esterno e abbiamo reso Captur ancora più personalizzabile.
Per Renault, la qualità di vita a bordo è una priorità assoluta.
Più qualità, più tecnologia, più SUV: Nuovo Captur è al 100% Captur, e anche molto di più.»

Thierry Bolloré, Direttore Generale del Gruppo Renault
 «Dal 2020 Nuovo Captur sarà il primo modello ibrido ricaricabile della sua categoria.
Abbiamo sviluppato un sistema di trasmissione unico, adatto all’ibrido, nonché una tecnologia di gestione energetica tratta direttamente dalla Formula 1.
Noi di Renault ci impegniamo per rendere la tecnologia e l’innovazione accessibili ai nostri clienti. Questa è la nostra storia e il nostro futuro.» 

ReporTMotori TV

Newsletter