in

Nuova Audi R8 Spyder V10

Tempo di lettura: 2 minuti

Audi R8 Spyder V10Inizia la prevendita della nuova Audi R8 Spyder V10, la versione scoperta della sportiva di casa Audi, al prezzo di 184.400 €.

All’esterno della nuova Audi R8 Spyder V10, ritroviamo gli stilemi caratterizzati da linee che richiamano un design senza compromessi.

La straordinaria cura dei dettagli è evidente.

L’abitacolo è proteso in avanti, i passaruota marcatamente pronunciati e il lungo posteriore realizzano la classica silhouette di un’auto sportiva con motore in posizione centrale.

Il posteriore è dominato dalla presenza del vano capote, realizzata in tessuto.

Questa pesa appena 44 kg contribuendo così al contenimento complessivo del peso. Un azionamento elettroidraulico apre e chiude la capote in soli 20 secondi, fino ad una velocità di 50 km/h. I fruscii aerodinamici nell’abitacolo sono stati ulteriormente ridotti rispetto al modello precedente (del 90% nella zona testa e dell’80% a livello spalle e nuca) grazie sia all’impiego di un frangivento in tessuto sintetico, sia al lunotto.

Grazie all’innovativa struttura con componenti in carbonio, la nuova Audi R8 Spyder V10 pesa a secco soli 1.612 kg. Il rapporto peso/potenza è così di appena 3,19 kg per cavallo.

Come per R8 Coupé V10, la vettura abbina componenti in alluminio e materiale sintetico rinforzato con fibra carbonio che non solo consentono di raggiungere l’incredibile peso di soli 208 kg per l’Audi space frame, ma assicurano anche una maggiore rigidità torsionale che migliora sia l’handling che la sicurezza in caso di incidente.

La nuova V10 è dotata del nuovo motore V10 con tecnologia Audi cylinder on demand, che, in determinate condizioni, spegne 5 dei 10 cilindri, del sistema Start & Stop e della funzione di marcia per inerzia (veleggiamento). Inoltre, il motore è dotato del sistema di iniezione di benzina combinata, nel condotto di aspirazione e diretta, che migliora sia le prestazioni sia l’efficienza.

Grazie a questi accorgimenti, la nuova Spyder V10 eroga 15 cavalli e 10 Nm di coppia in più rispetto al modello precedente e rispetta la normativa EU6, risparmiando fino a -1,6 l/100km e -33 g/km di C02 nel ciclo combinato rispetto al modello precedente.

Il sistema di trazione integrale permanente quattro è stato completamente riprogettato per integrarsi al meglio con il cambio S tronic e con tutti i sistemi che influenzano il comportamento di guida, tra cui l’Audi drive select.

Il lancio commerciale della nuova Audi R8 Spyder V10 è pianificato per l’ultimo trimestre.

Scritto da admin

Nuova BMW Serie 5: la digitalizzazione nasce in produzione

Ducati nel 2017 con Davies e Marco Melandri