in

Team Pramac pronto per la tappa spagnola

Tempo di lettura: 2 minuti

Team Pramac - Hector BarberaTeam Pramac pronto a rivivere Valencia: come da tradizione, il paddock della MotoGP si appresta a scrivere l’ultimo capitolo del Campionato del Mondo 2012 a Valencia, in Spagna.

Un tracciato davvero particolare quello che ospita il Gran Premio de la Comunitat Valenciana, che si sviluppa su una pista di quattro chilometri su cui si corre in senso anti-orario, circondata da lunghe tribune che, come in uno stadio, creano un’atmosfera unica, goduta sia dai piloti che dall’entusiasta pubblico spagnolo. Il pilota del Team Pramac Racing Team, Hector Barberà è pronto a guidare la sua Ducati numero 8 per l’ultima volta, in una gara che per lui sarà ricca di stimoli.

Il tracciato intitolato a Ricardo Tormo è, in primo luogo la pista di casa, quella in cui è salito per la prima volta su una moto da velocità, lo stesso tracciato che gli ha regalato ricordi indelebili e, che per ben due volte, lo ha visto salire sul gradino più alto del podio nel 2004 e nel 2009, quando si laureò vice-campione del Mondo della 125cc prima e della 250cc poi.
Per questo finale di stagione, Héctor ha un grande obiettivo: centrare il decimo posto nella classifica generale, lontano solo cinque punti.

Hèctor Barberà – Pilota Pramac Racing Team –
“Questa è davvero la mia pista di casa: abito a pochi chilometri da qui e non vedo l’ora che arrivi venerdì, per iniziare a correre davanti ai miei fan. Sono sempre riuscito ad andare forte su questo tracciato, spesso senza fare troppa fatica e spero che anche questo fine settimana vada allo stesso modo. Lotterò cercando di puntare al mio miglior risultato del 2012, per chiudere questa stagione con il Pramac Racing Team nel modo più bello, sia per me che per i ragazzi che mi hanno accompagnato in questa splendida avventura”.

Scritto da admin

Ferrari 458 Italia

Ferrari 458 Italia: dai successi su strada a quelli in pista

Nuova Renault Clio RS

Nuova Renault Clio RS