Menu

Skoda conquista il Rally di Yalta

Con un’ottima performance, il pilota del Team Škoda Motorsport Juho Hänninen ha conquistato il Rally di Yalta. Nonostante la prima giornata chiusa all’11° posto, il finlandese si è dimostrato molto veloce e grazie a una condotta di gara esemplare nelle prove successive è riuscito a tagliare il traguardo in prima posizione. Sul podio anche Jan Kopecký, terzo, che ha preceduto Andreas Mikkelsen di Škoda UK Motorsport. Hänninen è ora in testa alla classifica Piloti, proprio davanti al compagno di squadra Kopecký.
Il Rally di Yalta non era iniziato nel migliore dei modi per la Casa ceca: dopo le prove di giovedì Kopecký e Hänninen si trovavano rispettivamente in 7 a e 11a posizione. Il pilota finlandese, penalizzato di 10” per una partenza anticipata in PS2, ha dato vita a un’incredibile rimonta aggiudicandosi le ultime due speciali di venerdì e concludendo la seconda giornata di gara in testa alla classifica. I sei tratti cronometrati in programma sabato (117 km) sono stati caratterizzati dalla lotta serrata tra Hänninen e Bouffier: il risultato finale ha premiato il pilota della Škoda, primo al traguardo con un margine di 11,7” sul francese. Nonostante un piccolo problema al servosterzo accusato nella giornata di venerdì, Jan Kopecký è riuscito ad agguantare un prezioso terzo posto, tenendo a distanza la Fabia Super 2000 di Andreas Mikkelsen.
Il Responsabile della Škoda Motorsport, Michal Hrábanek, è soddisfatto: “Complimenti a entrambi gli equipaggi e, naturalmente, a tutto il Team. Giovedì non è stata una delle nostre giornate migliori, ecco perché quello che abbiamo ottenuto è un ottimo risultato. I nostri piloti sono stati molto veloci e non hanno commesso errori, e questa gara ha dimostrato ancora una volta quanto il campionato IRC sia competitivo. Ora ci concentreremo sul Rally di Ypres, in programma in Belgio tra 3 settimane”.
Il vincitore, Juho Hänninen, commenta: “È stata una gara molto difficile ed equilibrata, con ottimi piloti che si sono dati battaglia fino all’ultimo metro. Il Team ha fatto un ottimo lavoro: non abbiamo commesso errori e la Fabia S2000 è stata fantastica”.
Jan Kopecký, sul podio a Yalta: “Dopo alcuni piccoli errori e il problema al servosterzo all’inizio, la gara è andata decisamente meglio e il terzo posto ci soddisfa ampiamente”.
Il Team Škoda Motorsport porterà avanti la preparazione in vista dei prossimi appuntamenti: Jan Kopecký e Petr Starý saranno al via dell’Hustopeče Rally, valido per il Campionato ceco, in programma il prossimo weekend, mentre Juho Hänninen sarà ancora protagonista nel Campionato SWRC partecipando al Rally Acropolis (17-19 giugno).

Marco Lasala

ReporTMotori TV

Newsletter