Menu

Bottino magro per la Scuderia Ferrari

Sepang, 10 aprile – Sebastian Vettel ha vinto il Gran Premio della Malesia, secondo atto del Mondiale di Formula 1 appena concluso sul circuito di Sepang. Sul tracciato malese, risparmiato dal temuto temporale, la Red Bull del pilota tedesco ha preceduto le McLaren di Jenson Button e la Renault di Nick Heidfeld. Prima delle due Ferrari quella di Felipe Massa, in quinta posizione, davanti all’altra 150° Italia di Fernando Alonso, giunta sesta al traguardo al termine di una gara in cui, come da pronostico, i protagonisti sono stati i cambi gomme.
Punti preziosi per la Scuderia Ferrari Marlboro a pochi giorni dal prossimo appuntamento agonistico, in programma tra una settimana sul circuito di Shanghai.

Marco Lasala

ReporTMotori TV

Newsletter