Menu

WSBK 2010 – Superpole e record per Checa al MMP

checa---mmpLunedì 31 Maggio 2010 00:25 – Grande prestazione di Carlos Checa con la Ducati del team Althea Racing che ha conquistato la sua prima Superpole con la sua squadra attuale e la seconda della carriera. Checa ha anche abbassato il record ufficioso che deteneva, scendendo sotto l’1’48”.
Alle spalle dello spagnolo troviamo Max Biaggi, molto veloce con l’Aprilia-Alitalia che ha contrastato fino alla fine il pilota della Ducati. Tra i due esperti piloti c’è stato un continuo scambio di record durante tutta la Superpole.
Completeranno la prima fila, uno degli specialisti della Superpole, Cal Cructhlow (Yamaha – Sterilgarda) e Jakub Smrz, con la Ducati del team PATA B&G. Il pilota ceco è caduto (contemporaneamente a Rea) nel corso di Superpole 3 ed ha costretto il Direttore di gara ad esporre bandiera rossa per verificare lo stato della pista.
Dalla seconda fila scatterà, invece, Leon Haslam, leader provvisorio del campionato con la Suzuki-Alstare ma la notizia piacevolmente sorprendente è quella del sesto tempo di un ritrovato Noryuki Haga (Ducati-Xerox).
Il giapponese, nonostante non gradisca molto la pista americana, è stato autore di una buona giornata di prove. Jonathan Rea – caduto nella fase finale – e Leon Camier (Aprilia – Alitalia) sono gli altri due piloti che si muoveranno dalla seconda linea.
Michel Fabrizio (Ducati-Xerox) ha fallito per soli 30/1000 la Superpole 3 e, quindi,  partirà dalla terza fila, insieme a Ruben Xaus (BMW), mentre dietro a loro si muoverà Luca Scassa, tredicesimo. L’altro italiano presente, Matteo Baiocco, partirà, invece, solitario, dalla sesta fila.

ReporTMotori TV

Newsletter