Menu

Un perfetto esemplare di Ferrari Testarossa all’asta

La Ferrari Testarossa è un’auto sportiva prodotta dalla casa di Maranello,  su progetto  Pininfarina,  che è stata prodotta dal 1984 al 1991.

Nel corso della sua vita, la Testarossa è stata sottoposta a due restyling, e le nuove versioni, denominate 512 TR e F512 M, vennero  prodotte dal 1992 al 1996.

Ferrari Testarossa

Con una produzione totale di quasi 10 mila vetture, è stata uno dei modelli Ferrari più prodotti.

Il nome Testa-Rossa deriva  dalla colorazione in rosso della copertura della camme motore e ben presto diventò un’icona degli anni ’80.

La Ferrari Testarossa  era equipaggiata da un motore a V piatta di 180 gradi  di 4.943 cc ad aspirazione naturale.

Ha 4 valvole DOHC per cilindro per un totale di  48 valvole  ed è lubrificato tramite un sistema a carter secco . La potenza massi ma di 390 CV è sviluppata a 6.300 giri/min, mentre la coppia massima di 490 Nm è 4.500 giri/min.

La  vettura raggiungeva una velocità massima di 290 km/h con una capacità di accelerazione da 0 a 100 km/h in 5,3 secondi.

Le versioni successive, la TR e la M  ebbero un incremento di potenza, fino a 428 CV per la TR e 440 CV per la M, con la capacità di accelerazione da 0 a 100 km/h scesa a 4,6 secondi.

Oggi, una di queste vetture è offerta all’asta dalla famosa casa d’aste RM Sotheby’s

Catalogata con il lotto n. 1221, la vettura ha  il telaio n. ZFFSG17A0M0086832 ed il motore n. 24207.

Ha avuto tre proprietari ed ha percorso solo 8.432 km. L’auto  si presenta con la colorazione Rosso Corsa originale,  con  interni in pelle marrone chiar.

Strumenti e libretto di garanzia sono originali e  nel marzo 2018 è stato eseguito il tagliando di manutenzione con la sostituzione delle cinghie di distribuzione.

La Testarossa è stata venduta nuova nel 1991 dal concessionario Sport Car Exchange di Dearborn, Michigan, ed ha percorso nel suo primo anno di vita 7.092 km.

Il 30 ottobre 1992 fu acquistata dal secondo proprietario, collezionista privato, che percorse con la vettura solo 1.340 km per essere poi ceduta, nel 2010,  al terzo proprietario, altro collezionista privato, che ha conservato l’auto nel suo garage privato, senza utilizzarla.

La quotazione attuale della Ferrari Testarossa oscilla intorno ai 200 mila euro, secondo l’allestimento.

Marco Lasala

ReporTMotori TV

Newsletter