in

Golf GTI TCR l’anello di congiunzione tra la GTI e la R

Tempo di lettura: 2 minuti

Golf GTI TCR è una hot hatch di nuova generazione

Debutterà nei prossimi mesi la rinnovata Volkswagen Golf GTI TCR , media che avrà lasciarsi alle spalle, in pista,  la velocissima Renault Megane RS Trophy-R

Volkswagen Golf GTI TCR

Gira attualmente lungo il circuito del Nurburgring e promette di fare un best lap da urlo, complice un motore ed una trazione, di grande efficacia.

Colmerà così il gap o meglio il divario prestazionale e tecnico tra la GTI e la R, andando a realizzare un ponte immaginario tra chi desidera comfort e chi vuole il massimo delle prestazioni.

La nuova Golf GTI TCR avrà la trazione anteriore!

I tecnici Volkswagen hanno tuttavia agito su sospensioni, molle e freni adeguando il tutto alle rinnovate prestazioni.

Del resto per poter sfidare la pista ed abbassare notevolmente i tempi, la hot hatch tedesca dovrà avere un assetto tendenzialmente piatto, complice anche una trazione anteriore, che perdonerà qualche errore, ma che sicuramente potrà fare del suo meglio, se supportato da una motricità ottimale.

La nuova Volkswagen Golf GTI TCR avrà un cuore turbo!

Un quattro cilindri in linea, un due litri turbo da 300 cavalli, una potenza notevole, soprattutto se consideriamo che l’attuale Golf 8 GTI ne ha 245!

Pur se un’auto destinata principalmente al divertimento alla guida e conseguentemente alla pista, la TCR sembra possa avere una trasmissione automatica doppia frizione a sette rapporti con paddles al volante.

Esteticamente la principale novità sarà un paraurti anteriore riutilizzato, un estrattore aria posteriore specifico ed una coppia di terminali di scarico ovali, di grande diametro, uno per lato.

Se il programma di sviluppo e test non subirà intoppi, la GTI TCR potrebbe esser presentata entro fine anno, visto che stando ai piani Volkswagen, la R dovrebbe arrivare nei primi mesi del prossimo anno.

Il dilemma ora sarà: GTI, GTI TCR o… semplicemente una R da oltre 330 cavalli ?

Marco Lasala
Ultimi post di Marco Lasala (vedi tutto)

Scritto da Marco Lasala

Credo di esser nato per comunicare la mia passione per i motori: i miei primi passi li ho mossi.. su di un kart!!! Mi sono laureato in Economia e Commercio (indirizzo Marketing), ma ho iniziato a fare il giornalista da quando avevo poco più di 20 anni, scrivendo per quotidiani nazionali e riviste estere. Oggi collaboro con diverse testate specializzate nell’universo automotive, provo auto e moto, descrivo le mie sensazioni di guida, cerco di emozionare i lettori. Sono un competitivo, amo salire sul gradino più alto del podio, sono convinto che il pericolo più grande sia frenare, piuttosto che affrontare una curva a gas aperto! Il mondo dei motori è in continua evoluzione, l’elettrificato macina chilometri, ma… nella mia mente la melodia di un V12 a 8.000 giri non svanirà mai!

Mercedes-Benz W124

Mercedes-Benz W124 e la variante T di successo!

Bridgestone Potenza - Maserati MC20

Bridgestone Potenza Maserati MC20