Menu

Una BMW M3 Touring integrale o a trazione posteriore?

M3 Touring è prossima al debutto!

La stessa BMW ha confermato che la nuova M3 Touring rientra tra i suoi piani produttivi.

BMW M3 Touring 2022

Arrivano così le prime foto della potente station wagon tedesca, ritratta debitamente camuffata, nei pressi del circuito del Nurburgring.

La nuova BMW M3 Touring sarà una vera sportiva!

Look mozzafiato per una wagon fuori dalla norma: maxi rene, paraurti anteriore con enormi prese d’aria, specchi retrovisori esterni privi di montante superiore, minigonne laterali, paraurti posteriore con estrattore aria.

Immancabili i quattro grossi terminali di scarico, così come le piccole ferritoie poste sopra i passaruota anteriori.

La potente Touring arriverà sui mercati internazionali dopo la presentazione della BMW M3 ed M4 Coupé e Cabriolet, dunque per il via libera della casa tedesca occorrerà ancora un anno o poco più.

Tecnicamente la BMW M3 Touring non differirà…

Un motore potentissimo, un sei cilindri in linea, turbo, preso in prestito dalla X3 M ed X4 M Competition, un propulsore che supererà nella sua versione più spinta i 500 cavalli.

La “base” avrà 480 cavalli e circa 600 Nm di coppia massima, mentre la variante Competition toccherà quota 510 cavalli per 650 Nm di coppia massima.

Ancora incerta la presenza della trazione integrale o posteriore, quest’ultima a richiesta, così come dell’automatico doppia frizione, il velocissimo ZF e del cambio manuale a 6 rapporti.

Quali saranno le competitor della M3 Touring ?

Di sicuro in casa Audi troviamo la RS3 Sportback, mostro da oltre 400 cavalli, ma in futuro ci sarà anche la Volkswagen Golf R Variant ad aspirare alla leadership di mercato!

Senza contare che in casa Mercedes-Benz c’è la divisione AMG che con le sue C63 e C63 S Wagon hanno un ruolo da protagonista, oltre che performance pazzesche!

Chissà se alla luce di tutte queste varianti touring, in casa Alfa Romeo non si pensi ad una bellissima Giulia GTAm Wagon: in questo caso sarebbe realmente una competitor da temere, sotto tutti i punti di vista!

[ Aggiornamento 2 Settembre 2020 ]

Continuano i test sulla futura BMW M3 Touring 2022, visto anche il rilascio da parte della casa costruttrice di un video teaser ufficiale.

L’estetica rispecchia la forma della normale Serie 3 Touring , con la differenza di un frontale ancora più aggressivo, grazie alla presenza di prese d’aria decisamente più grandi.

Il maxi doppio rene oramai sarà l’emblema della serie M Power.

Confermata la presenza dei quattro terminali di scarico, delle calotte specchi retrovisori privi di montante e di cerchi extra size, probabilmente da 20 e 21 pollici.

Marco Lasala

ReporTMotori TV

Newsletter