Menu

BMW M5 CS 2021 una potenza fuori dal comune!

BMW M5 CS 2021 è pronta per irrompere sul mercato.

Dopo il restyling, sarà ancora più potente e si chiamerà BMW M5 CS 2021 e pronta a sfidare concorrenti agguerrite come Audi RS6 e Mercedes-Benz E 63 AMG.

BMW M5 CS 2021

Dopo le foto spia,  sul sito tedesco Auto Bild è apparsa la foto della vettura che potrebbe essere quella definitiva.

Una BMW M5 CS 2021 senza eguali

Rispetto alla variante Competition, la vettura avrà un peso inferiore grazie alla  utilizzazione della fibra di carbonio per il tettuccio, gli specchietti retrovisori ed altri particolari.

I cerchi avranno un design particolare e di serie saranno da 20 pollici.

L’assetto dell’auto sarà ulteriormente ribassato, mentre farà la sua comparsa un piccolo spoiler.

I quattro terminali di scarico, due per parte, saranno inglobati nel nuovo diffusore posteriore in carbonio .

Al fine di incrementare le prestazioni dovrebbe essere montato sull’auto un differenziale autobloccante a slittamento limitato, studiato appositamente per prestazioni elevate con l’impianto frenante che, di serie, dovrebbe avere i dischi carboceramici.

Su questa nuova BMW , i badge “ M5 CS” saranno posizionati sul retro e sullo sfiato dei freni.

Lo stesso logo dovrebbe fare la sua apparizione su sedili e volante, mentre  nel frontale la griglia anteriore total black accentuerà l’aspetto muscoloso della vettura.

640 cavalli per la nuova BMW M5 CS 2021

Il propulsore sarà lo stesso della variante Competition è cioè il potente V8 bi-turbo 4.4 litri la cui potenza dovrebbe essere incrementata a 640 CV con una coppia di 800 Nm .

BMW M5 CS 2021 sarà quindi capace di effettuare lo scatto da  0  a 100 in soli 3,1 secondi con una velocità massima di 305 km/h adottando l’M Drivers Package.

Non si hanno ancora notizie se la vettura sarà prodotta in edizione limitata e gli accorgimenti da auto racing di cui è dotata possono far pensare ad un prezzo vicino ai 150 mila euro.

Pronti al debutto della maxi berlina tedesca?

Marco Lasala
marco.lasala@reportmotori.it 

Marco Lasala

ReporTMotori TV

Newsletter