Menu

Scuderia Cameron Glickenhaus Baja 1000

Baja 1000 un prototipo virtuale o quasi…

James Glickenhaus non è nuovo a questa tipologia di sfide, già in passato la Baja 1000 aveva stupito non poco.

Baja 1000

Oggi il progetto prevede un’altra sfida ingegneristica, un’auto per la 24 ore al Nurburgring, un rendering che James presenta su Facebook, per capire il consenso, almeno dal punto di vista estetico, del pubblico.

Un simile veicolo potrebbe incuriosire non pochi estimatori di questa tipologia di auto, perché sicuramente il corpo macchina è più che originale, sembra una via di mezzo tra il terreno e… l’extra lunare.

Una Buggy futuristica, ecco questa in sintesi questa vettura come può essere interpretata.

Sospensioni indipendenti, impianto frenante racing, motore potente ma che privilegia la coppia, del resto la natura di quest’auto è… a 360 gradi, per grandi accelerazioni.

L’ultimo vettura della Scuderia Cameron Glickenhaus ha girato a Cremona lungo il circuito di San Martino del Lago, in Italia, durante una recente sessione di test.

Il suo nome in Codice è 004 C ed è alimentata da un motore V8 da 6,2 litri aspirato, la base di partenza è quello dell’LT4 by GM, ma privo del compressore (in pratica lo stesso montato sulla Corvette Z04).

Marco Lasala

ReporTMotori TV

Newsletter