Menu

Punta al successo la nuova Range Rover Evoque

nuova Range Rover Evoque

Non era facile migliorare un prodotto già vincente ma in casa Land Rover ci sono riusciti con la nuova Range Rover Evoque .

Dopo aver vinto oltre 217 premi internazionali, la nuova Range Rover Evoque punta ai record dei record.

Ha uno stile inequivocabile e del resto la sorella Velar è stata la sua musa ispiratrice.

Oggi ritorna sui mercati internazionali nuovamente carica di grinta e di quell’originalità che da sempre l’ha contraddistinta.

Nuovi fari anteriori Matrix Led, nuove maniglie portiera a scomparsa, per un’estetica incredibilmente pulita.

Sulle versioni più sportive arrivano dettagli R-Dynamic , per uno stile particolarmente accattivante.

Era difficile migliorare almeno esteticamente la Evoque ma nel suo ultimo aggiornamento, sembra venire dal futuro.

Il suo look ha un qualcosa di emozionale, la perfetta proporzione delle sue linee, con ridotti sbalzi tra l’anteriore ed il posteriore, esaltano un corpo macchina compatto e ricercato.

Lunga 4,37 metri ha un passo maggiorato rispetto al modello precedente di 20 millimetri, il tutto con un vano bagagli che migliora del 10%.

Dai 591 litri in configurazione 5 posti, passa a 1.383 litri grazie alla possibilità di abbattere la seconda fila (40:20:40).

Novità anche per le motorizzazioni, il processo di elettrificazione coinvolge anche la nuova Range Rover Evoque grazie alla presenza dell’unità mild-hybrid da 48 volt.

Un propulsore ibrido che raccoglie energia attraverso accumulatori durante varie fasi: l’energia normalmente dispersa in accelerazione viene immagazzinata in frenata.

A velocità inferiori ai 17 km/h il motore in frenata si spegne, per convogliare energia all’unità elettrica.

La motorizzazione Diesel Ingenium da 150 cavalli emette CO2 bassissimi.

Novità assoluta sarà anche il debutto di unità a tre cilindri plug-in hybrid , per consumi ancora più ridotti.

Come è trazione su di una Range Rover , la sua capacità in off-road sarà esaltata dal rinnovato Terrain Response 2 .

Si tratta di un nuovo sistema di trazione integrale che rileva automaticamente la tipologia di percorso che si sta affrontando!

La nuova Range Rover Evoque può superare guadi alti fon a 600 millimetri.

Novità anche per gli interni, con nuovi schermi HD per console centrale e guidatore.

Se la visibilità posteriore è compromessa, il guidatore tramite la funzione ClearSight può riportare le immagini presenti nella zona retro sul monitor centrale.

In pratica si tratta di uno specchio retrovisore virtuale con visuale a 180 gradi.

Immancabili i sistemi di assistenza alla guida, con Adaptive Cruise Control , Steering Assist , Lane Keep Assist , Autonomous Emergency Braking e Driver Condition Monitor .

Evoque è la prima Land Rover con Smart Settings , che utilizza algoritmi ad intelligenza artificiale per apprendere le preferenze del guidatore, fungendo così da maggiordomo di bordo.

Oltre alla posizione del sedile, alla musica e alle impostazioni del clima, il nuovo SUV inglese, può anche controllare le preferenze del piantone dello sterzo per massimizzare il comfort.

 

ReporTMotori TV

Newsletter