Menu

Presentata la Ferrari SF90 la monoposto obbligata a vincere

Ferrari SF90

Dopo l’inverno tra i più movimentati della storia di Maranello , ecco la nuova Ferrari SF90 .

Con il cambio al vertice della scuderia Ferrari che ha visto il licenziamento di Arrivabene e la nuova direzione affidata a Mattia Binotto , è arrivato il momento che tutti, tifosi e stampa in primis aspettavano.

La presentazione della nuova monoposto del Cavallino Rampante.

Si chiama SF90, la nuova monoposto che prenderà parte al Mondiale 2019 ed è la monoposto obbligata a vincere. 

Il nome della vettura è un omaggio ai 90 anni della Scuderia.

I due driver in pista saranno, come già sappiamo Sebastian Vettel e Charles Leclerc , che avranno l’arduo compito di riportare il titolo a Maranello che manca dal lontano 2007.

Una vettura la Ferrari SF90 che ha un rosso opaco e meno acceso e rispetto a quello dello scorso anno.

Si presenta come una evoluzione della monoposto precedente ma che ha dovuto adattarsi al nuovo regolamento sull’aerodinamica entrato in vigore e che ha imposto una semplificazione delle appendici.

Ora la parola passa alla pista.

La SF90 debutterà in gara a Melbourne il 17 marzo, i rivali da battere sono lì e come di consueto negli ultimi anni sono la Mercedes e Lewis Hamilton ma attenzione anche alla Red Bull che quest’anno monta per la prima volta nella sua storia il motore Honda. 

La presentazione
L’amministratore delegato Louis Carey Camilleri ha ricordato Kimi Raikkonen e team principal Maurizio Arrivabene.
“L’anno precedente non è stato facile, ma guardiamo al futuro con ottimismo e impegno.
Vettel vuole vincere, e sa che la Ferrari gli darà tutto il supporto possibile. Inoltre Leclerc ha grande talento, siamo felici di averlo in squadra con noi.
Voglio ringraziare Kimi Raikkonen e Maurizio Arrivabene che hanno contribuito ad ottenere certi risultati e ora avranno davanti a loro nuove sfide. Ora però inizia una nuova avventura con Mattia Binotto.
In Ferrari ha avuto una brillante carriera, conosce la scuderia in ogni singolo dettaglio, è determinato ad ottenere grandi risultati. Sono convinto che otterremo grandi riscontri”.

Mattia Binotto
“Giornata speciale, sono emozionato e orgoglioso. E’ un team forte, vogliamo continuare il sogno di Enzo Ferrari.
Abbiamo ancora un po’ di tempo e dobbiamo lavorare duramente fino all’inizio del Mondiale”.

Sebastian Vettel
“Non vedo l’ora di salire sull’auto, purtroppo non ho la tuta… ma è veramente bellissima.
Negli ultimi anni abbiamo lavorato bene e dobbiamo fare un ultimo passo.
Leclerc è fortissimo e ci aiuterà a migliorare”.

Charles Leclerc
“Sono cresciuto nella Academy, mi ha aiutato enormemente a crescere come pilota e quindi oggi sono molto orgoglioso ed emozionato di partire per questa nuova avventura.
Non sono nervoso, credo che per me sia una grande opportunità e avere Vettel come compagno di squadra non potrà che aiutarmi.
Sarà una stagione esaltante, non ci resta che metterci al lavoro”.

John Elkann
“Sono lieto di essere qui accanto alla SF90 che non solo è una vettura bellissima, ma anche molto competitiva.
Cosa significa #EssereFerrari? È qualcosa di speciale, unico, una storia iniziata grazie alla tenacia di Enzo Ferrari”.

E’ l’orgoglio di una squadra che riesce a racchiudere tutto un Paese, di un cuore rosso Ferrari, per noi l’affetto dei Tifosi sarà fondamentale, perché sta per iniziare una stagione importante e un decennio che ci porterà al Centenario”.

Carlo Antonio Rallo
redazione@reportmotori.it

ReporTMotori TV

Newsletter